Eurovision, il backstage di Blanco insieme alla Giovane Orchestra ucraina: "Forza ragazzi, buona fortuna"

La Stampa CULTURA E SPETTACOLO

Eurovision, il backstage di Blanco insieme alla Giovane Orchestra ucraina: "Forza ragazzi, buona fortuna". di Giulia Destefanis. Lui quasi imbarazzato, si scusa per "il mio inglese poco buono", stringe la mano a tutti, uno per uno, e poi li supporta con un "forza ragazzi, good luck, buona fortuna".

di Giulia Destefanis. 01:29

Blanco, al parco "in incognito" in monopattino per una visita informale nel backstage con la fidanzata, ha incontrato e si è stretto ai i giovani musicisti, felici per la sorpresa. (La Stampa)

Su altre testate

E i ragazzi della band sono ben consapevoli di essersi trasformati in simbolo del loro Paese. Come prevedibile l’Ucraina vola verso la finale di sabato e la probabile vittoria. (ilGiornale.it)

Ovazione al Pala Alpitur di Torino per la Kalush Orchestra, con la canzone "Stefania" all’Eurovision. Anche il pubblico ha commentato da casa, mostrando di aver apprezzato la canzone ironizzando, però, un po’ sul look. (Repubblica TV)

Sabato 14 maggio ci sarà la finale e rimangono solo 10 posti a disposizione Durante lo show infatti non c’è molto spazio per fare commenti ma nelle conferenze e nelle interviste fuori dal palco sono molti i cantanti che chiedono di tenere alta l’attenzione sull’Ucraina. (Open)

"Slava Ukraini!" "Troveremo la strada di casa, anche se sono tutte distrutte" è stata la loro frase finale sul palco del PalaOlimpico. (IL GIORNO)

Ed è anche per questo motivo che ieri sera, i Kalush Orchestra si sono esibiti sul palco dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino. Prima però potrebbero portare a casa la vittoria, essendo oggi, tra i favoriti (Ultime Notizie Flash)

La ballad struggente di Marius Bear (Svizzera), musicista di strada, e quella di Maro (Portogallo). Passano il turno: Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia, Olanda. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr