"Neonati e donne incinte morti in mare": strage nel Canale della Manica

Neonati e donne incinte morti in mare: strage nel Canale della Manica
Più informazioni:
il Giornale ESTERI

Nel frattempo, controlli o meno, i profughi continuano ad arrivare; solo quest'anno in 47mila hanno tentato la traversata

Si sa ben poco dei migranti affogati ieri nelle acque gelide della Manica mentre a bordo del solito gommone tentavano disperatamente di raggiungere il Regno Unito.

Sono stati tratti in salvo, in stato di grave ipotermia, dopo che mercoledì pomeriggio un pescatore aveva lanciato l'allarme. (il Giornale)

Ne parlano anche altri giornali

Parigi ha altresì promesso una "massima mobilitazione" per far fronte al problema. (Sputnik Italia)

Anche perché solo questo approccio legittimerà il respingimento e il rimpatrio di chi sceglie le vie dell'illegalità. Dispensate con generosità dalle acque di Lampedusa a quelle della Manica (il Giornale)

"Riprenditi i migranti!". BoJo fa infuriare Macron, Parigi ritira l'invito a Calais

Il ministro francese dell’Interno, Gerald Darmanin, ha ritirato l’invito alla collega britannica, Priti Patel, al vertice convocato a Calais domenica per affrontare in modo congiunto la crisi dei migranti. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr