Elezioni 2022, Fratoianni e la frecciata a Calenda

Elezioni 2022, Fratoianni e la frecciata a Calenda
Adnkronos INTERNO

Lo ringrazio perché sta costruendo una gratuita campagna elettorale per noi".

Sono le parole di Nicola Fratoianni, leader di Sinistra italiana, a Agorà Estate.

(immagini raiplay.it)

Mi sono ripromesso di parlarne il meno possibile, spero che lui continui a parlare di noi.

"Calenda mi sembra sovradimensionato nell'espressione del suo ego quotidiano.

(Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

Ed è in questo contesto che, poco prima delle 18, si apprende di un nuovo vertice tra Letta e Calenda, presente anche Benedetto Della Vedova, segretario di +Europa, che sta con Calenda. E quando hanno chiesto a Calenda, dopo l'incontro, se l'alleanza regge ancora, quest'ultimo ha replicato sibillino: "Non ho nulla da dire". (Liberoquotidiano.it)

Noi intanto lavoriamo per un’Italia più giusta e più verde", aveva scritto Fratoianni sempre su Twitter No Nato, no agenda Draghi etc sono linee rosse per noi e per Più Europa. (Adnkronos)

Lo ringrazio perché sta costruendo una gratuita campagna elettorale per noi", in vista delle elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre. Con il governo Draghi - aggiunge Fratoianni - avremmo avuto un'autostrada, di proposte di offerte ne abbiamo ricevute. (Adnkronos)

Elezioni 2022, Fratoianni e la frecciata a Calenda

Perché c’è un esonero nella complicata raccolta estiva delle firme, indispensabile per presentare il simbolo di Sinistra Italiana, sul quale fanno molto affidamento nello staff di Fratoianni. Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli hanno seguito la conferenza stampa di Letta e Calenda con malcelata irritazione. (Il Riformista)

Roma, 5 ago. "Ma questo punto non è stato mai una nostra priorità". (La Sicilia)

(immagini raiplay.it) (Adnkronos) - "Calenda mi sembra sovradimensionato nell'espressione del suo ego quotidiano. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr