;

CoopVoce diventa Full MVNO: ecco cosa cambia e quando arriveranno le nuove SIM

CoopVoce diventa Full MVNO: ecco cosa cambia e quando arriveranno le nuove SIM
TuttoAndroid.net TuttoAndroid.net (Scienza e tecnologia)

Durante l’evento CoopVoce ci ha tenuto a ricordare di essere stato il primo operatore mobile virtuale del nostro Paese, superando quota 1,5 milioni di clienti e facendo registrare un fatturato di circa 86 milioni di euro.

Passando da ESP MVNO a Full MVNO, CoopVoce avrà più ampi margini di manovra, inclusa la gestione autonoma delle SIM, per il cui cambio sarà necessario attendere ancora un po’ (le operazioni dovrebbero partire a febbraio 2020 in circa 900 punti vendita autorizzati): l’operatore, infatti, ci tiene a fare le cose con calma, così da poter mettere a disposizione dei propri clienti un’ampia gamma di servizi, incluse le tanto chiacchierate nuove eSIM.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti