Mattoni spaccati con i muscoli e catene spezzate: la “prova di forza” dell’esercito…

Mattoni spaccati con i muscoli e catene spezzate: la “prova di forza” dell’esercito…
Il Fatto Quotidiano ESTERI

Gli Usa, ha aggiunto, “continuano a creare tensioni nella regione con giudizi e azioni sbagliate” e sono una “fonte” di instabilità nella penisola coreana

Mattoni spaccati con la sola forza dell’avambraccio.

Nello stesso giorno il leader ha promesso di costruire un esercito “invincibile” per far fronte a quella che ha definito come una persistente ostilità degli Stati Uniti.

Kim, durante un discorso, ha precisato che “gli Stati Uniti hanno spesso detto che non sono ostili al nostro stato, ma non ci sono prove basate sull’azione per farci credere che non lo siano”. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre testate

Bastonate sulle gambe e volteggi spettacolari a scavalcare un’auto e tubi di metallo piegati solo da due soldati con il collo. Kim ha perso una quantità significativa di peso intorno a maggio e giugno, tra i 20 e i 30 kg, mentre a settembre è stato visto in piedi su stuoie imbottite durante lunghi discorsi (laRegione)

Militari che spaccano mattoni, spezzano catene, piegano sbarre di ferro e si sdraiano su schegge di vetro e chiodi. Davanti allo sguardo attento e divertito di Kim Jong-Un, della sorella Yo Jong, dei generali e dei diversi maggiorenti del regime, i soldati si sono esibiti in audaci mosse di arti marziali (Sky Tg24 )

Le immagini dell'esibizione trasmessa sulla Tv di Stato della Corea del Nord. / Youtube Pyongyang Broadcast Service - D.P.R of Korea. (Il Messaggero)

'Autodifesa 2021': Kim Jong-un presenta i nuovi armamenti per costruire un “esercito invincibile”

Nord Corea: mattoni e bastoni rotti in testa, le folli prove di forza dei soldati di Kim Jong Un 13 ottobre 2021. (LaPresse) - Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha esaminato i nuovi potenti missili sviluppati dal Paese per lanciare attacchi nucleari sulla terraferma. (Il Sole 24 ORE)

Il Rodong Sinmun ha diffuso una serie di foto interessanti del leader in visita alla manifestazione, la prima del suo genere dalla sua salita al potere di fine 2011. Il leader è circondato da militari, funzionari e missili balistici a corto, medio e lungo raggio, fino agli intercontinentali tra i quali si vede anche un suo enorme ritratto e l’alta e nuova uniforme militare bianca da commander-in-chief. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

REUTERS / KCNA. In risposta all'aumento del potenziale militare nella Corea del Sud, il leader nordcoreano ha affermato che la Corea del Nord non vuole combattere cotro i suoi vicini: "Non vogliamo iniziare una guerra, ma vogliamo prevenirla, quindi stiamo cercando di aumentare il nostro potenziale di difesa per proteggere la nostra sovranità", ha detto Kim Jong-un (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr