Pioli a Sky: "Peccato non pareggiare quando stavamo dominando. Ibra? Dopo il ko tutti con la testa bassa"

Pioli a Sky: Peccato non pareggiare quando stavamo dominando. Ibra? Dopo il ko tutti con la testa bassa
Fcinternews.it SPORT

Abbiamo fatto un grande secondo tempo, c’è stato il rimpianto di non aver pareggiato quando abbiamo avuto l’occasione.

Nei primi minuti non siamo stati intensi, il gol ha permesso all'Inter di fare la partita aspettando e ripartendo.

Le qualità dell’Inter negli spazi sono riconosciute, abbiamo creato tanto ma oggi solo per sfortuna non siamo riusciti a pareggiare

Non ho mai messo le mani avanti, ma quando parlavate degli obiettivi parlavo di sette squadre forti e arrivare in Champions sarà dura. (Fcinternews.it)

Ne parlano anche altre fonti

Leggi anche – Milan-Inter, Derby da Scudetto dopo dieci anni: tutti i precedenti in Serie A. Milan-Inter, preoccupazione a San Siro: tifoserie quasi a contatto. Gli animi si sono surriscaldati per qualche istante con le tifoserie che hanno rischiato l’avvicendamento: immediata la reazione delle forze dell’Ordine in assetto antisommossa a evitare il peggio riportando la calma. (CalcioToday.it)

Oltre a quello che tra poche ore andrà in scena a San Siro c’è anche un altro derby che merita di essere citato: quello della solidarietà. I supporters nerazzurri e rossoneri hanno raccolto beni – coperte, vestiti, sacchi a pelo, cibo, acqua, prodotti per l’igiene – per i senzatetto milanesi, che in queste notti gelide rischiano la vita. (Calcio News 24)

Romagnoli 4 – Si perde clamorosamente Lukaku e da lì nasce poi la rete di Lautaro Martinez. Ad inizio secondo tempo deve arrendersi di fronte ad un Handanovic super, due volte. (MilanLive.it)

Milan-Inter: il tabellino e le pagelle del derby di Milano

La Curva Sud ha deciso di esprimere tutto il proprio sostegno nei confronti della squadra rossonera, ritrovandosi nei pressi di San Siro per intonare cori e canzoni (MilanNews24.com)

La crescita di Eriksen, di Perisic, ma un po' di tutti i calciatori mi rende orgoglioso. Oggi c'è stata una vera e propria svolta. (TUTTO mercato WEB)

Inter (3-5-2): Handanovic 7; Skriniar 6,5, de Vrij 6,5, A. Bastoni 6; Hakimi 6,5 (83′ Young s.v Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma 6; Calabria 4,5, Kjaer 5, Romagnoli 5, Hernandez 5,5; Kessié 5,5, Tonali 5,5 (67’ Meité 6); Saelemaekers 5,5 (67’ Leao 6), Calhanoglu 5,5, Rebic 5,5; Ibrahimovic 5,5 (75′ Castillejo 6). (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr