Vaccinazione in farmacia: dal 1. luglio anche per chi ha meno di 60 anni

Notizie Plus ECONOMIA

Da giovedì 1 luglio sarà possibile anche per chi ha meno di 60 anni sottoporsi alla vaccinazione nelle farmacie.

Prima di prenotare, possono consultare il portale dell’Ulss 3 Serenissima, dove è pubblicato l’elenco delle Farmacie aderenti.

La verifica sul portale Ulss 3 è necessaria anche per la verifica dei requisiti di base per ricevere il vaccino: possono infatti essere vaccinate in farmacia solo le persone che non rientrano nella categoria dei soggetti estremamente vulnerabili e che rispondano a particolari requisiti

L’opzione della vaccinazione presso la Farmacia si apre, in sostanza, a tutte le fasce d’età, dopo che nei primi giorni le Farmacie hanno avuto a disposizione il solo vaccino Johnson&Johnson che poteva essere somministrato agli utenti con di 60 anni o più. (Notizie Plus)

Ne parlano anche altre fonti

Si dovrebbe riprendere nella seconda metà di luglio, al 90% con il vaccino Moderna Alla base della decisione le perplessità sui vaccini a vettore virale rispetto a quelli a mRna. (TRC Giornale)

È stata fondata nel 2010 e da subito ha basato la sua attività sulla velocità della tecnologia digitale. Moderna ha avviato l’iter per avere le necessarie autorizzazioni e le consegne in Europa avverranno solo a inizio del 2022. (Investing.com)

Pubblicità. La notizia della riduzione di consegne ha destano preoccupazione tra le Regioni che temono un rallentamento della campagna vaccinale. Lo rende noto la struttura commissariale riguardo le consegne di Pfizer e Moderna. (La Sicilia)

Roma, 25 giu. (LaPresse)

A LUGLIO SERVONO 2,8 MILIONI DI VACCINI MRNA – A luglio, invece, potrebbero esserci qualche problema relativo a possibili forniture di vaccini mRNA. “Una carenza creerebbe problemi non solo alla Lombardia – ha detto – ma soprattutto alle Regioni più virtuose che hanno una pianificazione a medio lungo termine. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

“Il passaggio che più mi piace di questo singolo è: ‘Mi serve una botta di vita. A parlare del suo nuovo singolo “L’allegria”, scritto da Lorenzo Cherubini e prodotto da Rick Rubini, è stato Gianni Morandi in persona davanti alla stampa nuovamente riunita in presenza sul prato del Parco Lambro a Milano. (L'Occhio Che)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr