L’ esplosione rialzista di Azimut dove si fermerà?

L’ esplosione rialzista di Azimut dove si fermerà?
Proiezioni di Borsa Proiezioni di Borsa (Economia)

L’ esplosione rialzista di Azimut dove si fermerà?

Approfondimento. Gli articoli precedenti sul titolo Azimut si possono leggere cliccando qui.

La cosa interessante è che lo schema proposto da Timone Fiduciaria segue quanto già fatto nel 2019.

La notizia riportata su altre testate

Strappo al rialzo di Azimut a fine giornata con chiusura a +9,34% a quota 13,11 euro. Infine seduta incolore per Telecom Italia (-2,32% a 0,3868 euro) dopo che Elliott ha ridotto la sua partecipazione dal 9,8 al 6,9%. (Finanzaonline.com)

Azimut, uno dei principali gruppi italiani indipendenti nel risparmio gestito, prosegue nel sostegno degli ospedali delle province maggiormente colpite. Infine, attraverso la Fondazione Azimut Onlus è stato aperto un conto dedicato a sostenere l’impegno contro l’emergenza COVID-19 supervisionato dallo stesso Comitato di Sostenibilità di Azimut Holding. (Bluerating.com)

Nei prossimi giorni si inizieranno a raccogliere le adesioni all’operazione. Timone Fiduciaria, che riunisce gli azionisti aderenti al patto di sindacato Azimut Holding, conferma la propria intenzione di procedere con il rafforzamento della partecipazione nella società di risparmio gestito, e rende a tal fine noto di aver concordato le principali caratteristiche e condizioni del finanziamento bancario necessario per completare la raccolta delle risorse. (Finanzaonline.com)

Finanziamento bancario 30 mln, il resto da soci Timone e dipendenti. L`operazione sarà supportata da un finanziamento bancario fino a un massimo di 30 milioni di euro. La dimensione dell`operazione dipenderà dal numero complessivo di adesioni e dai mezzi propri messi a disposizione dagli azionisti aderenti. (Il Sole 24 ORE)

La size dipenderà dal numero complessivo di adesioni e dai mezzi propri messi a disposizione dagli azionisti aderenti. Le azioni acquistate nell’ambito dell’operazione saranno tutte apportate al patto di sindacato. (Finanzaonline.com)

Le restanti risorse saranno messe a disposizione dagli azionisti aderenti al Patto, e da nuovi colleghi del gruppo Azimut non ancora aderenti al Patto, che manifesteranno il loro interesse. Pertanto la dimensione dell’operazione dipenderà dal numero complessivo di adesioni e dai mezzi propri messi a disposizione dagli azionisti aderenti. (Wall Street Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.