Covid, la Ue corre ai ripari: Green pass rinforzato e nuova stretta sui viaggi

Covid, la Ue corre ai ripari: Green pass rinforzato e nuova stretta sui viaggi
Il Giorno ESTERI

La commissione Ue, su pressing degli stessi Governi, sta per inasprire le regole del certificato Covid europeo in vigore dallo scorso luglio.

Non è quindi esclusa l'introduzione del Green pass rinforzato a livello europeo, in particolare per le zone dove i contagi sono particolarmente alti.

Tra le ipotesi temporali sul tavolo, la durata di 9 mesi come per il Green pass italiano, a partire dalla data di somministrazione del booster. (Il Giorno)

Ne parlano anche altre testate

[…] Nonostante tutto la situazione è in lieve, ma costante peggioramento.”. Il Super Green Pass è ufficiale: approvato il Decreto. Con il super green pass in particolare l’ingresso a cinema, teatri, palestre ma anche bar e ristoranti sarebbe vincolato alla immunizzazione dal Covid-19. (lentepubblica.it)

Dopo le voci sulla possibile adozione, nel pomeriggio è arrivata l'ufficialità: a partire da lunedì 6 dicembre entrerà in vigore il Super Green pass, certificazione valida solo per chi ha deciso di vaccinarsi o per chi è risultato positivo ed è guarito dal Covid-19. (Primocanale)

Ulteriori limitazioni della zona arancione valide solo per chi non possiede il Super Green Pass 24 Novembre 2021 18:25. Approvato all’unanimità dal Consiglio dei Ministri il nuovo Super Green Pass: novità e informazioni utili sulla nuova misura varata dal governo. (Stretto web)

Covid: Draghi, vogliamo prevenire per conservare quello che abbiamo conquistato

Il green pass ottenuto tramite tampone sarà garantito solo per andare al lavoro, in palestra, per pernottare in un albergo o utilizzare i mezzi pubblici. Il nuovo decreto mantiene il sistema delle zone divise per colore, in base all’incidenza del virus e alla situazione negli ospedali. (Linkoristano.it)

Si attendono però le indicazioni definitive, anche per quanto riguarda il soggiorno nelle strutture alberghiere Il super green pass per vaccinati o guariti dal virus, varrà dal 6 dicembre sino al 15 gennaio prossimo (con possibilità di proroga), e sarà necessario quindi per poter sciare, trattandosi di attività ricreativa visto che il semplice green pass, ottenibile anche con i test negativi, basterà solo per il lavoro e altre attività essenziali. (NEVEITALIA.IT)

La logica è che noi vogliamo prevenire quello che abbiamo conquistato”. Così il presidente del Consiglio Mario Draghi al termine del Consiglio dei ministri che ha approvato il Super green pass (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr