Governo, lunedì Cdm: Ma su sottosegretari non c’è accordo. Pesano diktat Sud e donne

Governo, lunedì Cdm: Ma su sottosegretari non c’è accordo. Pesano diktat Sud e donne
LaPresse INTERNO

Si lavora per chiudere la squadra di governo già nelle prossime ore. Più Sud e quote rosa almeno al 40 per cento.

Le forze politiche, che sostengono l’ex della Bce, limano le liste che saranno pronte per il Consiglio dei ministri convocato per lunedì alle 9,30.

I 5Stelle vedrebbero riconfermati Laura Castelli (Mef), Pier Paolo Sileri (Salute), Stefano Buffagni (Transizione ecologica), Giancarlo Cancelleri (Mit), Carlo Sibilia (Interno). (LaPresse)

Su altre fonti

Da domenica 21 febbraio, quindi, cambia il colore della regione e aumentano le restrizioni che andranno a colpire principalmente ristoratori e bar. Le funzioni religiose con la partecipazione di persone si possono svolgere, purché nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo con le rispettive confessioni (ilCiriaco.it)

Stampa. “E’ un vero e proprio killeraggio contro i ristoranti, siamo diventati bersagli di una autentica guerra da parte del Governo”. Ma soprattutto – sottolinea – rifiutiamo il principio per il quale siano i ristoranti a creare le condizioni per lo sviluppo del contagio. (Salernonotizie.it)

È quanto emerge dal monitoraggio settimanale dei contagi condotto dall’Istituto superiore di Sanità con il ministero della Salute. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. (Atripalda News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr