Finale di stagione a rischio per Camila Giorgi: deciderà con i medici

Sportal SPORT

Ora il finale di una stagione comunque positiva è a un bivio, con la speranza che non ci sia nulla di grave.

Mi faceva troppo male per potere giocare bene: in queste condizioni non potevo spingere" ha evidenziato.

In conferenza stampa la vincitrice del torneo di Montreal ha spiegato di non essere al 100% ma ben al di sotto.

10 Ottobre 2021. Problemi per Camila Giorgi. Una brutta prestazione, quella di Camila Giorgi contro Amanda Anisimova: la marchigiana è stata in partita solamente nel primo set e poi ha ceduto di schianto alla giovane statunitense di origine russa, che a Indian Wells si è imposta con un perentorio 6-4, 6-1. (Sportal)

Ne parlano anche altri media

Ma niente panico: la sconfitta a Indian Wells della campionessa 18enne dell’Us Open, Emma Raducanu, non è in assoluto una cattiva notizia. D’ora in poi ogni match di Emma Raducanu, nuova testimonial di Tiffany & Co (Corriere della Sera)

L’azzurra (n.63 del mondo) si è dovuta arrendere nel match valido per il terzo turno del WTA1000 di Indian Wells (Stati Uniti) alla padrona di casa Jessica Pegula (n.24 del mondo). Deficitaria anche la risposta della n. (Eurosport IT)

La sfida andrà in scena oggi, domenica 10 ottobre, non prima delle ore 03.00 di notte. Dall’altra parte del fantomatico ring, invece, vi è la giocatrice di casa, vittoriosa all’esordio ai danni di Sloane Stephens. (Sportface.it)

Nella notte italiana la 25enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.63 Wta, ripescata in tabellone come lucky loser, dopo aver sconfitto all'esordio nel main draw la qualificata giapponese Mai Hontama ed essersi ripetuta eliminando la belga Elise Mertens, ha ceduto per 6-4 6-1, in appena 58 minuti di partita, alla statunitense Jessica Pegula, n. (Tiscali.it)

La 25enne tennista lucchese è stata infatti battuta nettamente in due set (6-4; 6-1) dall’americana Jessica Pegula. Correlati. Tag: NoiTV, paolini, indian wells, pegula (Il Giornale di Barga online)

Pegula è impeccabile e a zero nel decimo gioco archivia la pratica sul 6-4. Nel secondo set, dopo uno scambio iniziale di “cortesie”, si assiste a un soliloquio della n. Deficitaria anche la risposta della n. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr