Covid: più guariti che positivi in Piemonte,salgono ricoveri

Covid: più guariti che positivi in Piemonte,salgono ricoveri
https://ilcorriere.net/ INTERNO

Covid: più guariti che positivi in Piemonte,salgono ricoveri. Oggi l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.425 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 74 dopo test antigenico), pari al 10% dei 13.545 tamponi eseguiti, di cui 7.713 antigenici.

I tamponi diagnostici finora processati sono 3.850.320 (+13.545 rispetto a ieri), di cui 1.378.446 risultati negativi.

907 Torino, 47 5 Vercelli, 341 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 89 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte

I casi sono così ripartiti: 199 screening, 813 contatti di caso, 413 con indagine in corso; per ambito: 18 Rsa/strutture socio-assistenziali, 79 scolastico, 1.328 popolazione generale. (https://ilcorriere.net/)

Su altre testate

Covid19, boom di guariti in Piemonte. Covid19, boom di guariti in Piemonte. I pazienti guariti sono complessivamente 275.503 (+ 2.437 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 22.779 Alessandria, 13.465 Asti,8.792 Biella, 38.011 Cuneo, 21.434 Novara, 146.893 Torino, 10.367 Vercelli, 10.451 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.245 extraregione e 2.066 in fase di definizione. (Prima Chivasso)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.819 (-45 rispetto a ieri, quando la variazione era stata di -23). Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.127 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 220 dopo test antigenico). (TargatoCn.it)

Sarà possibile dare la propria disponibilità, in attesa di fissare la data della somministrazione, tramite il sito www.ilPiemontetivaccina.it (IdeaWebTv)

Vaccini over60, da giovedì 8 aprile la preadesione

Nuovo bollettino contagi della Regione Piemonte. Dai dati forniti dalla Regione sono 125 i nuovi positivi nell’Astigiano di oggi, sabato 3 aprile, con il totale che si attesta a 15.385 da inizio pandemia. (ATNews)

Le pre adesioni dovranno essere effettuate sul portale www.ilPiemontetivaccina.ite sarà il medico di famiglia a somministrare la dose in uno dei punti Asl Ora è ufficiale. (NovaraToday)

Le parole del Presidente. Parliamo di 35 mila vaccini che saremmo in grado di somministrare subito e su questa possibilità il generale Figliuolo si confronterà con il presidente Draghi (Prima Chivasso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr