Toto Wolff contro tutti: lo sfogo del boss Mercedes

Toto Wolff contro tutti: lo sfogo del boss Mercedes
Per saperne di più:
Sportal SPORT

Per questo motivo ho perso per sempre il rispetto per alcune persone negli ultimi anni, anche se non per un particolare gesto o avvenimento.

Toto Wolff in un'intervista a The-race.com si è tolto alcuni sassolini dalle scarpe nei confronti di alcune persone del circus della Formula 1.

L’integrità, in un mondo dove tutto è trasparente, significa che sei fedele ai tuoi valori.

Ci sono del resto anche molte individualità che rispetto moltissimo, e ho sviluppato diverse amicizie"

Il team principale delle Frecce Nere: "Ho perso per sempre il rispetto per alcune persone negli ultimi anni". (Sportal)

Ne parlano anche altri media

L'avversario lo batti in prestazione e non solo, lo batti provando a far sentire la pressione, quella che Toto Wolff sposta su Red Bull. E ho detto alla squadra che sento la stessa spinta della prima volta che arrivai in Mercedes", spiega Wolff ad Autosport. (Autosprint.it)

Il boss della Mercedes Toto Wolff in un'intervista a RacingNews365 ha risposto duramente alle parole dell'ad di McLaren Zak Brown, che si era detto sicuro di un'accoppiata Russell-Verstappen in Mercedes dal 2022. (Sportal)

ewis Hamilton e George Russell rappresentano presente e, quasi certamente, il futuro della Mercedes in Formula 1. I grandi piloti percepiscono subito quando arriva qualcuno di nuovo con talento”, ha dichiarato il manager austriaco in una intervista a Sport 24 (Corriere dello Sport.it)

Mercedes, Wolff: "Rivalità Hamilton-Rosberg? Hanno rischiato la sospensione"

Al team principal della Mercedes Toto Wolff non sono andate giù le dichiarazioni dei colleghi riguardo al futuro dei piloti della scuderia anglo-tedesca. Parole dure quelle pronunciate dunque da Toto Wolff che in un'altra intervista, rilasciata al magazine britannico The Race, a proposito dei rapporti con gli altri nel paddock della Formula 1 aveva detto: "La disonestà è un'offesa personale. (Sport Fanpage)

In questo momento dobbiamo essere competitivi con quello che abbiamo e capire meglio la nostra macchina» I grandi piloti come Lewis Hamilton e Valtteri Bottas percepiscono quando arriva un collega forte. (Ticinonline)

Toto Wolff rivive l'accesa rivalità in Mercedes tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg tra il 2014 e il 2016: "Ho usato il pugno di ferro, non avrei mai permesso che l'ostilità tra i piloti si riversasse tra le squadra. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr