Scudetto Inter: Lukaku manda un messaggio d'amore ai tifosi

Scudetto Inter: Lukaku manda un messaggio d'amore ai tifosi
Virgilio Sport SPORT

Grazie al pareggio dell’Atalanta col Sassuolo, l’Inter è diventata campione d’Italia per la 19esima volta nella sua storia.

Alla fine è arrivato e su Instagram si sono scatenati per la festa.

Tanti giocatori nerazzurri avranno visto il match della Dea, sperando nel risultato giusto per festeggiare.

Su Instagram, l’attaccante belga ha mandato un messaggio ai tifosi: “Campioni d’Italia

Tra i protagonisti dello scudetto c’è sicuramente Romelu Lukaku (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri media

💙🥇 pic.twitter.com/GyciKE9NLw — FC Zenit in English✨ (@fczenit_en) May 2, 2021. Dzyuba infatti, dopo essersi recato nello spogliatoio, si è eretto a supereroe dello Zenit travestendosi da Deadpool, supereroe della Marvel. (CIP)

Il Milan lo è stato per 117. vedi letture. L'Inter che oggi s'è laureata campione d'Italia è in vetta al campionato di Serie A dallo scorso 5 febbraio, giorno del sorpasso ai danni del Milan. E' da sola in vetta alla classifica da 77 giorni. (TUTTO mercato WEB)

Per di più andavo all'avversaria della Juventus, dove ho giocato per tanto tempo: la Juve dominava e c'erano tutte le situazioni negative. Queste le sue parole: "Siamo molto felici per quanto fatto, siamo felici per noi e per chi ha lavorato per far tornare l'Inter alla vittoria e per i tifosi. (fcinter1908)

L'Inter vince lo scudetto, la festa dei tifosi in piazza Duomo

«La gioia dei tifosi interisti è più che comprensibile, lo dico da tifoso (seppur di un'altra squadra). Prosegue la festa scudetto per i tifosi dell'Inter in Piazza Duomo. (Leggo.it)

Inter campione d’Italia, è ufficiale. Lo scudetto dell’Inter è arrivato al secondo anno di Antonio Conte come allenatore della squadra milanese. A questo si vanno ad aggiungere altri 10 milioni di euro dalla Uefa per la Champions 2021-2022 (Money.it)

Inter campione d'Italia: arriva lo scudetto numero 19 (LaPresse) «Siamo noi, siamo noi, i campioni dell'Italia siamo noi», «Chi non salta rossonero è» gridano i tifosi. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr