Ingresso con doppio turno complica l'avvio delle scuole superiori

Ingresso con doppio turno complica l'avvio delle scuole superiori
GravinaLife INTERNO

Ciò è anche dovuto al fatto che è più basso il pendolarismo scolastico in entrata (gli studenti che viaggiano da altri Comuni per frequentare le scuole di Gravina).

Resta fermo che la riduzione dell'orario scolastico implica la riduzione del tempo di insegnamento-apprendimento, e, quindi, la riduzione dei programmi di insegnamento; si configurerebbe inoltre l'ipotesi di danno erariale

"Lo scaglionamento degli orari di ingresso e di uscita - scrivono - produce seri problemi nella gestione del personale docente e non docente delle scuole, non sempre facilmente risolvibili. (GravinaLife)

Se ne è parlato anche su altre testate

Una lettera firmata da oltre 50 dirigenti scolastici del barese. Una decisione che farebbe ricadere su scuole e famiglie i ritardi di chi non è riuscito a potenziare, con dovuto anticipo, il trasporto pubblico. (Telebari)

Stampa. Nel Salernitano oggi parte l’anno scolastico e soprattutto ricominciano le lezioni in presenza, dopo quasi due anni di didattica a distanza. Come restano irrisolte diverse problematiche legate al trasporto pubblico degli studenti e agli spazi per far rispettare le regole anti assembramento all’interno di alcuni istituti dell’intero comprensorio provinciale (Salernonotizie.it)

Vi sono implicazioni di orari e di organizzazione del lavoro che limitano molto ogni cambiamento, per ragioni normative, contrattuali e fattuali. Il primo riguarda la necessità dei ragazzi di avere a disposizione un tempo per uno spuntino all'ora di pranzo (AltamuraLife)

Inno d'Italia per i piccoli. Tamponi alle superiori. Viaggio tra le emozioni del rientro a scuola

Ingressi scaglionati con percorsi ed orari ben distinti, per scongiurare assembramenti e caotici disagi. Nella mattinata odierna anche gli studenti dell’IIS “Tulliano” di Arpino, in totale sicurezza, sono tornati nelle rispettive aule per l’addio dell’anno scolastico 2021/2022. (TG24.info)

Tra i ragazzi c’è chi arriva puntuale e chi, invece, anche un’ora prima rispetto all’orario previsto per essere sicuro e salutare gli amici di altre classi Dai bus (pieni) alle classi, il primo giorno in presenza degli studenti delle superiori - Video Un breve reportage tra gli studenti delle superiori al primo giorno di scuola in presenza, dall’arrivo in bus all’entrata in classe scaglionata. (L'Eco di Bergamo)

IN ALTO I VIDEO REALIZZATI A CAMPOBASSO E TERMOLI – IN BASSO LA GALLERY GRAFICA DELLE DUE CITTA’ Lo squillo della campanella molto atteso per i ragazzi dopo un anno di quasi didattica a distanza. (Il Quotidiano del Molse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr