"I wanna be your slave" è il nuovo piccante video dei Maneskin Un loop voyeuristico

TIMgate CULTURA E SPETTACOLO

I Måneskin sono tra i 24 artisti più ascoltati al mondo, con oltre 42 milioni e mezzo di ascoltatori mensili.

Zitti e buoni, invece, è certificata disco d’oro in Olanda, Norvegia, Svezia, Svizzera, Turchia e disco di platino in Finlandia, Grecia, Polonia e quintuplo disco di platino in Russia.

I wanna be your slave e Beggin’” si sono inoltre classificati nella Top 50 US e nella Uk Singles Chart, confermando così i Måneskin come il primo gruppo italiano della storia con due singoli contemporaneamente nella Top 10 britannica

L’antinomia che vive in tutti noi e ci rende umani, imperfetti, peccatori e bisognosi di redenzione. (TIMgate)

Su altre fonti

“I wanna be your slave” e “Beggin’” si sono inoltre classificati nella Top 50 US e nella Uk Singles Chart – rispettivamente in posizione #6 e #10 – confermando così i Måneskin come il primo gruppo italiano della storia con due singoli contemporaneamente nella Top Ten britannica La band ha scelto di indossare capi e accessori Gucci fra i più iconici delle Collezioni del Direttore Creativo Alessandro Michele. (La Gazzetta dello Spettacolo)

I più eccitati sono i russi: «Qua dentro i commenti in italiano sono più difficili da trovare della mia eterosessualità». I Måneskin hanno pubblicato il video di I Wanna Be Your Slave ieri sera alle ore 19. (Ondamusicale)

In meno di 24 ore dalla sua diffusione, il video ufficiale della traccia sfiora (almeno per il momento) 5 milioni di visualizzazioni Questa band di giovanissimi musicisti originari di Roma sta mettendo in atto un vero e proprio miracolo, infrangendo record musicali inauditi. (Yeslife)

Il video è diretto da Simone Bozelli, il regista ha vinto la Settimana Inernazionale della Critica con il corto J’Adore. La sequenza tra il bacio del frontman Damiano David e il batterista Ethan Torchio è stata la più discussa e soprattutto la più inaspettata. (Ck12 Giornale)

1» uscito a marzo dopo la vittoria all’Ariston, e che già dal titolo sottintende contenuti ad alto tasso di Eros. «Descriviamo in maniera cruda tutte le sfaccettature della sessualità e come possano essere influenti nella vita di tutti i giorni. (MF Fashion)

1” è entrato nella classifica inglese, trainata dal boom e dall’attenzione di “Zitti e buoni”, trionfante all’Eurovision Song Contest 2021. (Soundsblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr