Obbligo di Green pass sul lavoro, Speranza respinge le pressioni di Lega e Regioni sulla durata dei tamponi:…

Obbligo di Green pass sul lavoro, Speranza respinge le pressioni di Lega e Regioni sulla durata dei tamponi:…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Il ministro della Salute Roberto Speranza respinge le pressioni arrivate da alcuni presidenti di Regione e dal leader della Lega Matteo Salvini.

“Il sistema di testing non reggerà”, è stata in sostanza la previsione dei presidenti di Veneto e Friuli Venezia Giulia, spalleggiati dal leader della Lega, che sul Green pass sono tornati a compattarsi.

Sostanzialmente lo stesso pensiero di Speranza, che domenica sera ha usato parole molto chiare: “Le scelte fatte nelle ultime giornate sono frutto anche del fatto che il green pass consente maggiore sicurezza

Quando mancano ormai pochi giorni al 15 ottobre, la linea quindi non cambia: “Dobbiamo lasciare il Green pass così com’è per il momento e poi potremo valutare ed eventualmente cambiare. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha visitato la sede della Cgil a Roma all’indomani dell’irruzione dei militanti no Green pass guidati da Forza Nuova. Il tuo browser non supporta il tag iframe. (Open)

Il green pass non cambia (per ora). Nessun passo indietro sul green pass Terza dose vaccino, si rallenta su under 60. La frenata del governo riguarda anche la somministrazione della terza dose. (Money.it)

Così come sta funzionando il Green pass: «Era stato detto che sarebbe stato un disastro per i trasporti, invece così non è stato. Remuzzi: “sicuri con 90% vaccinati”/ “Green Pass? (Il Sussidiario.net)

Obbligo vaccinale, Speranza: “Per ora è bastato il green pass, valuteremo dopo il 15 ottobre”

Mentre per quanto riguarda la terza dose, è riservata per adesso esclusivamente agli over 60, con future valutazioni per le classi più giovani Green pass, resta tutto com’è, almeno per il momento. (Tecnica della Scuola)

Green pass esteso e vaccino obbligatorio: cosa ha detto Speranza Il ministro della Salute, intervenuti in tv, ha fatto il punto sulla proposta di estendere la validità del Green pass oltre i termini attuali. (Virgilio Notizie)

Mentre c’è chi chiede una legge sull’obbligo vaccinale e chi, come Assoutenti, per ottenerlo ha lanciato una petizione, il ministro della Salute Roberto Speranza rimane cauto sull’argomento: “Ad oggi abbiamo raggiunto risultati importanti grazie al green pass, ma il vaccino obbligatorio rimane una possibilità. (IVG.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr