Chrysler Airflow: Stellantis presenta il rivale di Mach-E

ClubAlfa.it ECONOMIA

Stellantis ha annunciato piani per quattro nuove piattaforme EV tra cui STLA Small, STLA Medium, STLA Large e STLA Frame.

Il primo nuovo modello di Chrysler in diversi anni sembra essere un crossover elettrico che potrebbe indossare lo storico nome di Chrysler Airflow.

Sebbene non conosciamo le dimensioni esatte di Chrysler Airflow, sembra essere un potenziale concorrente per il Mach-E e altri modelli EV crossover compatti come Tesla Model Y e Volkswagen ID. (ClubAlfa.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Grazie a Carlos Tavares Stellantis sempre più protagonista nel settore automobilistico. Sappiamo infatti che l’obiettivo a lungo termine di Carlos Tavares è quello di portare il gruppo Stellantis al vertice del settore automobilistico sia come numero di auto immatricolate che dei ricavi. (ClubAlfa.it)

Questa neonata partnership contrassegna la seconda collaborazione tra Stellantis e Foxconn “Come società leader globale nel settore tecnologico, Foxconn vanta grande esperienza nella produzione di semiconduttori e di software, due componenti chiave per la produzione di veicoli elettrici. (MEGAMODO)

Entro il 2024 Stellantis ha l’obiettivo di avere 4.500 ingegneri specializzati in software impiegati in hub di eccellenza in tutto il mondo Alla già citata Stla Brain, si aggiungono Stla SmartCockpit e Stla AutoDrive. (Il Messaggero)

La strada è già segnata, e Stellantis ha già definito quali sono le aree di maggior interesse per la crescita della sua parte software: servizi e abbonamenti, funzionalità ‘on demand’, fornitura di dati come servizio per le flotte aziendali, sono tutti aspetti che troveremo sulle auto Stellantis del prossimo futuro. (Tom's Hardware Italia)

Lo ha annunciato l’amministratore delegato Carlos Tavares durante il Software Day. «Pensiamo a un aumento della nostra quota di mercato anche grazie alla strategia software» ha concluso precisando di «non voler fare ipotesi sull’andamento del mercato» (Il Messaggero - Motori)

PAROLA D’ORDINE: QUALITÀ - Considerata la platea di potenziali acquirenti, per non perdere terreno in partenza nei confronti delle migliori suv elettriche la nuova Chrysler Airflow dovrà offrire un adeguato livello di tecnologia, soprattutto sul fronte della connettività di bordo (AlVolante)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr