Cina: hash rate delle mining pool crolla a causa di un blackout

Cointelegraph Italia ECONOMIA

L'hashing power delle più importanti mining pool di Bitcoin situate nella Cina nordoccidentale è crollato a causa di un blackout nella regione, dovuto ad alcune ispezioni di sicurezza.

The hashrate of Bitcoin mining pools plummeted in 24 hours.

"Nelle ultime 24 ore, l'hash rate di alcune mining pool di Bitcoin è crollato.

Antpools fell by 24.5%, https://t.co/1YRYr58dLy fell by 18.9%, Poolin fell by 33%, Binance pools fell by 20%. (Cointelegraph Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ad oggi l’AUM del Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) si aggira attorno ai 41 miliardi di dollari, mentre quello del trust su Ethereum (ETHE) non supera gli otto miliardi Rothschild Investment Corporation è tra i primi gestori patrimoniali istituzionali a cercare l’esposizione ad Ethereum attraverso il trust di Grayscale, e così come accaduto in passato per BTC, ora anche altri potrebbero seguirne le orme. (Bluerating.com)

La notizia riguarda in particolare AXA Svizzera, che inizierà a permettere ai suoi clienti di pagare i propri premi assicurativi, riguardandi prodotti non vita, in Bitcoin. I Bitcoin si fanno sempre più strada nella “vita reale”, con sempre più realtà che consentono di effettuare pagamenti in critpovalute. (Punto Informatico)

Nelle ultime 24 ore, oltre 12 miliardi di dollari in DOGE sono stati trasferiti sulla blockchain, stando ai dati di BitInfoCharts. Troppa concentrazione è l’unico problema reale a mio avviso,” ha twittato Musk a febbraio, quando Dogecoin si aggirava intorno a 0,05$ (Cointelegraph Italia)

Nel 2017, vedendo opportunità nei bitcoin, Bankman-Fried ha fondato Alameda Research Bankman-Fried dice che le azioni tokenizzate non sono molto più complesse delle ricevute di deposito americane (ADR), che permettono agli investitori statunitensi di scambiare azioni di società estere. (Milano Finanza)

Stando ai dati di CoinGecko, nelle scorse ore Dogecoin ha raggiunto un picco di 0,285$. Questa notte il prezzo di Dogecoin (DOGE) è impennato per apparentemente nessuna ragione, senza alcuna spinta da parte di figure di spicco sui social media o sviluppi importanti nel progetto. (Cointelegraph Italia)

Per capire cosa sta succedendo a Dogecoin sarà il caso però di analizzare più da vicino – cosa che le riviste non specializzate non fanno – l’effettiva situazione di questo token. E ci sono in molti, almeno a leggere quanto sta avvenendo su Twitter, che in realtà hanno investito molto, molto di più. (Criptovaluta.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr