F1, GP Portogallo | Confronto e analisi dei tempi in qualifica: 2021 vs 2020. Chi ha fatto meglio?

F1, GP Portogallo | Confronto e analisi dei tempi in qualifica: 2021 vs 2020. Chi ha fatto meglio?
Circus Formula 1 SPORT

Il pole-man di quest’anno, ovvero Valtteri Bottas, ha peggiorato il suo tempo del 2020 di ben 1.882 secondi.

Pierre Gasly è rimasto in linea con la differenza vista nel 2020, ma Lando Norris ha peggiorato di ben 6 decimi il suo tempo realizzato nel Q2

Come detto all’inizio di questo post, tanti piloti hanno peggiorato il loro tempo nel corso delle tre sessioni di qualifica.

Proprio come fatto per il Gran Premio precedente, abbiamo deciso di prendere i tempi realizzati nelle qualifiche del Gran Premio del Portogallo nel 2020 e nel 2021 e di confrontarli per vedere chi ha fatto meglio. (Circus Formula 1)

Ne parlano anche altre testate

ANSA Terzo e quarto tempo per le Red Bull di Verstappen e Perez. (Giornale di Sicilia)

Quinta la Ferrari di Sainz, ottava quella di Leclerc La Mercedes di Valtteri Bottas ha conquistato la pole position del Gp del Portogallo. (San Marino Rtv)

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle qualifiche di Portimao, valevoli per il Gran Premio del Portogallo 2021 Lo spagnolo non poteva fare più di così: davanti a sé ha solo le due Mercedes e le due Red Bull. (OA Sport)

F1 GP Portogallo 2021: le qualifiche dicono Bottas e Mercedes

Le qualifiche sono state un punto debole nelle prime gare perché non riuscivo a far funzionare le gomme. Per tutto il weekend abbiamo avuto feeling così così con le soft. (Sky Sport)

Diretta Formula 1/ Hamilton a +1 su Verstappen dopo Imola! DIRETTA FORMULA 1: LE INFO TECNICHE DEL CIRCUITO DI PORTIMAO. Avvicinandoci al Gran Premio del Portogallo 2021 di Formula 1, possiamo analizzare più nel dettaglio qualche info tecnica relativa a Portimao (Il Sussidiario.net)

Intanto però, c’è da definire la griglia di partenza con delle qualifiche che si annunciano molto interessanti. Rimangono evidenti le prestazioni di Norris ed Ocon, ma le Mercedes sembrano inarrivabili. (Autoblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr