Riparte “Porta a Porta”. Bruno Vespa contro i No-vax: “Ho dovuto difendermi davanti al Comitato Etico dell’ordine dei Giornalisti dopo le denunce che ho ricevuto”

Riparte “Porta a Porta”. Bruno Vespa contro i No-vax: “Ho dovuto difendermi davanti al Comitato Etico dell’ordine dei Giornalisti dopo le denunce che ho ricevuto”
SuperGuidaTV CULTURA E SPETTACOLO

Da martedì 14 settembre in seconda serata su Raiuno tornerà “Porta a Porta”.

Bruno Vespa con l’occasione ha anticipato le novità e gli ospiti della prima puntata “Porta a porta è una corazzata ma qualche volta si trasforma in un vascello pirata.

È stato molto sgradevole doversi giustificare anche se poi sono stato assolto perché ho comunque assicurato il diritto di replica

Porta a Porta 2021, parla Bruno Vespa. (SuperGuidaTV)

Su altri giornali

Bruno Vespa e i no-vax in studio. La ventisettesima edizione di Porta a Porta sta per cominciare e quello che in molti si sono chiesti è se nel programma condotto da Bruno Vespa vi sarà spazio anche per i no-vax. (Baritalia News)

Domani ricomincia Porta a Porta. «Siamo alla stagione numero 27 – sottolinea Bruno Vespa – siamo una corazzata che qualche volta si trasforma in un vascello pirata. (leggo.it)

Per aprire la nuova stagione Porta a porta, che torna ad avere – unica fra le trasmissioni di daytime di Rai 1 e non solo – una piccola presenza di pubblico in studio, si affida allo sport, visti i successi regalati quest’estate prima dalla Nazionale di calcio, poi dalle Olimpiadi e dalle Paralimpiadi. (Tvblog)

Porta a Porta, mossa a sorpresa di Bruno Vespa: chi piazza davanti al ministro dell'Istruzione, senza precedenti

La ventisettesima edizione di Porta a porta , da martedì 14 settembre in seconda serata su Rai 1 (va in onda il martedì, il mercoledì e il giovedì), mescola successi sportivi e politica. Vespa fa notare che "siamo l'unico Paese in cui le prime serate cominciano alle 21.30, siamo penalizzati dall'orario. (la Repubblica)

Nella scorsa stagione “Porta a Porta” è partito per ben 39 serate oltre la mezzanotte. Noi della rete collaboriamo con il Tg1 e quando Porta a porta è andato in prima serata lo ha fatto sempre in collaborazione col Tg” (Tiscali.it)

Bruno Vespa risponde così a no vax e Cacciari: coronavirus, lo trascinano in tribunale. Si tratta di una famiglia campione italiana che si confronterà con il politico di turno. Questa sera, martedì 14 settembre, Bruno Vespa torna in seconda serata su Rai 1 per tre serate consecutive, fino al giovedì. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr