Studio Ema su AstraZeneca: rapporto benefici-rischi migliore sopra i 60 anni - Notizie Scuola

Tecnica della Scuola ECONOMIA

Seconda dose AstraZeneca. Quanto alla seconda dose, l’Ema continua a raccomandare che chi abbia fatto la prima dose senza particolari problemi si sottoponga anche alla seconda.

Lo conferma lo studio Ema sul vaccino AstraZeneca, pubblicato qualche giorno fa e riportato anche da Repubblica.

L’incidenza di questa sindrome è stata stimata dall’Ema in un caso ogni 100mila somministrazioni.

Intanto la campagna vaccinale del personale scolastico si è rimessa in moto, proprio con le seconde dosi AstraZeneca, che in questi giorni vengono effettuate a chi aveva fatto la prima dose a febbraio

Ma per ogni categoria anagrafica la situazione è diversa. (Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altri giornali

11. PERSONA FRAGILE 2727. PERSONALE SCOLASTICO 5965. PROTEZIONE CIVILE 418. SOSTITUTO ASTRAZENECA 201. SOSTITUTO PFIZER 52. ULTRAOTTANTENNE 2549. VIGILI DEL FUOCO 148. SECONDE DOSI (tot 13.834):. CAREGIVER 518. (PescaraPost)

Verso le quali “non c’è alcun divieto” ha ribadito ancora ieri. Ragusa - Accetteranno gli over 50 siciliani il vaccino Astrazeneca? (RagusaNews)

Il vero problema sta nella gestione dei consigli di somministrazione del vaccino AstraZeneca che ha via via portato i pazienti a vestire i panni dei medici «Io mi sono vaccinata come volontaria della Croce rossa – racconta Stefania – perché al momento come Oss non ho un posto di lavoro. (ilgazzettino.it)

Questa l'indicazione del Comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronavirus, contenuta nel parere allegato a una circolare del ministero della Salute. Vaccini mRna: "Raccomandabile seconda dose a 42 giorni". (Adnkronos)

Al secondo livello, gli stati acquistano le dosi secondo i quantitativi e le condizioni fissate negli accordi. Il giudice belga dovrà quindi affrontare il tema molto delicato della configurazione del possibile inadempimento contrattuale di AstraZeneca nell’ambito del perimetro interpretativo definito dalla clausola di best reasonable efforts. (Lavoce.info)

“Questa posizione – si precisa – potrà essere eventualmente rivista qualora dovessero emergere evidenze diverse nelle settimane prossime venture, derivanti in particolare dall’analisi del profilo di sicurezza del vaccino nei soggetti che nel Regno Unito hanno ricevuto la seconda dose“. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr