Ftse Mib in rosso dopo flop Wall Street, occhi su Generali dopo conti

Finanzaonline.com ECONOMIA

Anche l'utile netto ha battuto le aspettative ma è calato a 727 milioni, un dato che "risente delle svalutazioni sugli investimenti russi per 136 milioni".

Oggi, tra gli appuntamenti, da cerchiare in rosso i verbali dell'ultima riunione della Banca centrale europea (Bce)

A Milano, poco dopo l'avvio, l'indice Ftse Mib si muove in area 23.937,77 (-0,61%).

Segni positivi per Eni e Leonardo che salgono rispettivamente dello 0,6% e dello 0,5 per cento. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

Il settore energetico vira in negativo (-1,2%) dopo una partenza in rialzo, in sincrono con l'andamento dei prezzi del greggio. Il settore bancario risente invece della generale debolezza dei mercati: Bper arretra di 2,6%, Intesa Sanpaolo perde 1,8%, mentre Banco Bpm segna -1,2%. (Notizie - MSN Italia)

Sui mercati prevale la cautela a fronte anche dei dati macro cinesi che alimentano i timori di una recessione globale. Fra i minori bene Erg che cresce del 2,7%, premiata dai risultati superiori alle attese. (Investing.com Italia)

17,6 punti)14:30: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 200K unità; preced. -414,1 Mld ¥)14:30: PhillyFed (atteso 16 punti; preced. (Finanza Repubblica)

Leonardo, contagiata dal clima di grande incertezza che avvolge i mercati, passa ugualmente in territorio negativo e cede lo 0,4% circa [R1N2WX009]. Male anche l'automotive: Iveco e Stellantis (BIT: ) perdono intorno a 2%, Cnh (BIT: ) segna -2,6% e Pirelli (BIT: ) arretra di 1,6%. (Investing.com Italia)

Secondo gli analisti di Jefferies, il gruppo sta facendo registrare una performance molto positiva e sembra "non essere influenzato dalla lotta di potere intorno al Cda." Alessandro Garofalo. MILANO (Reuters) - Piazza Affari apre la seduta odierna in calo, in linea con le altre borse europee, riflettendo il trend negativo manifestato oggi dalle borse asiatiche. (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr