Ragazza morta dopo il vaccino, Toti contro il Cts: "Ecco la lettera con il via libera agli Open day di AstraZeneca"

Ragazza morta dopo il vaccino, Toti contro il Cts: Ecco la lettera con il via libera agli Open day di AstraZeneca
Notizie - MSN Italia INTERNO

Ansa Ragazza morta dopo il vaccino, Toti contro il Cts: "Ecco la lettera con il via libera agli Open day di AstraZeneca". "La possibilità di utilizzare AstraZeneca per tutti su base volontaria non è un'invenzione delle Regioni".

Un siero che ha cambiato almeno cinque volte in tre mesi la sua destinazione: solo sotto i 50 anni, poi sospeso, poi solo sopra i 60, poi per tutti".

A medici e scienziati spetta stabilire l'eventuale nesso tra vaccino, altri farmaci assunti e tutte le circostanze che hanno portato a questo tragico evento". (Notizie - MSN Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma quali sono i sintomi di una possibile trombosi in atto per cui è lecito preoccuparsi e andare al pronto soccorso? A rispondere è Angelo Gratarola, coordinatore del dipartimento regionale di emergenza-urgenza e primario del pronto soccorso del San Martino. (Genova24.it)

Il lavoro è un diritto e chi ha subito dei danni fisici è doveroso che venga aiutato dalle istituzioni specialmente in un delicato momento come quello che stiamo vivendo». (Riviera24)

Tra i possibili effetti avversi dei vaccini "lo consideriamo anche questo e lo abbiamo segnalato alla farmaco vigilanza", ha segnalato Toti di Alessandro Bacci. "Per fortuna sta bene" la donna di 34 anni di Alassio vaccinata lo scorso 27 maggio con la prima dose di AstraZeneca e ricoverata presso l'Ospedale Policlinico San Martino di Genova con un livello basso di piastrine nel sangue. (Telenord)

Toti: "Il Cts ha incoraggiato le vaccinazioni con AstraZeneca"

A venerdì 11 giugno in Liguria sono dunque 1.851 i positivi al coronavirus, di cui 75 in terapia intensiva: altri 12 pazienti sono stati dimessi, una donna di 92 anni è invece deceduta all’ospedale di Sarzana. (GenovaToday)

AstraZeneca, Toti invita a fare chiarezza. AstraZeneca, la 18enne Camilla soffriva di piastrinopenia autoimmune. La 18enne Camilla Canepa si era sottoposta volontariamente alla somministrazione del vaccino AstraZeneca durante l’open day del 25 maggio a Genova. (Thesocialpost.it)

I medici vaccinatori avevano sottolineato il rischio trombosi nei soggetti 20-55 anni, specialmente nelle donne. Sono rimasti inascoltati allora e continuano a essere ignorati oggi – conclude Tosi – da un presidente che, pur di non ammettere le proprie colpe, sproloquia” (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr