Indian Wells, niente derby negli ottavi: Berrettini eliminato da Fritz in 2 set

Indian Wells, niente derby negli ottavi: Berrettini eliminato da Fritz in 2 set
ItaSportPress SPORT

Ora lo statunitense, n.39 del ranking e 31 del seeding, sfiderà per un posto nei quarti di finale Jannik Sinner. Redazione ITASportPress. Sfuma il derby azzurro negli ottavi di finale a Indian Wells.

Il 23enne californiano di Rancho Santa Fe aveva vinto in tre set l’unico precedente con il 25enne romano, disputato nel round robin delle Davis Cup Final del 2019.

Fritz è stato il primo a concedere una palla-break nel terzo gioco ma l’ha annullata. (ItaSportPress)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Se le cose non vanno benissimo, provo a rimettermi in carreggiata e a capire cosa non va. Era da un po' che non mi succedeva e mi dispiace perché mi sentivo buone ed avevo buone sensazioni. (TennisItaliano.it)

Indian Wells finisce qui per l'azzurro Nel primo set Berrettini va sotto addirittura di due break, ma ha la forza di risalire - complice finalmente una buona percentuale di prime palle di servizio, deficitaria ad inizio match - fino al 4-5 e servizio. (Sportal)

Niente derby azzurro negli ottavi di finale con Jannik Sinner, dunque: sarà l’americano ad opporsi all’altoatesino per un posto tra i migliori otto del torneo californiano. Fritz comincia in maniera aggressiva, non impaurendosi delle legnate da fondo di Berrettini che è il primo ad avere l’occasione di allungare. (OA Sport)

Indiana Wells: Berrettini niente derby con Sinner

La buona notizia infondo è che Sinner non dovrebbe avere tanti problemi con questo Fritz, e i punti servono più all’alto atesino che al romano in vista delle Finals. Brutta sconfitta per Matteo Berrettini che non è riuscito mai a trovare il ritmo per provare a superare un buon – e niente di più – Taylor Fritz. (oktennis)

Il confronto si svolgerà mercoledì 12 ottobre, con orario d’inizio attualmente da definire per via ufficiale. Il prodigioso altoatesino ha sconfitto John Millman all’esordio, dopo aver beneficiato di un bye al primo turno, constatando inoltre il ritiro di John Isner per quanto concerne il terzo turno. (Sportface.it)

Matteo Berrettini infatti è stato eliminato dallo statunitense Taylor Fritz, nel match valido per il terzo turno del torneo americano in due set con il punteggio di 6-4, 6-3 in un'ora e e 21 minuti. Sarà lo statunitense quindi ad affrontare agli ottavi Jannik Sinner, che ha passato il turno senza giocare contro John Isner, che si è ritirato per la nascita del terzo figlio (Rai Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr