BORSA ITALIANA OGGI/ Atlantia a -2%, Tenaris a +2,2% (17 gennaio 2022)

Il Sussidiario.net ECONOMIA

I rialzi più significativi sono quelli di Buzzi (+0,9%), Enel (+0,6%), Fineco (+0,6%), Iveco (+1,3%), Leonardo (+0,9%), Moncler (+1,5%), Nexi (+0,6%), Stellantis (+1,1%), Stm (+0,9%) e Tenaris (+2,2%).

Superiori al mezzo punto percentuale anche i rialzi di Atlantia (+0,7%), Eni (+1%), Leonardo (+1,9%) e Telecom Italia (+0,7%)

Il cambio euro/dollaro scende a quota 1,14, mentre lo spread tra Btp e Bund sfiora i 138 punti base. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altri giornali

Sulle piazze asiatiche, chiusura in terreno positivo per il Giappone. L’indice FTSE All Share è in crescita dello 0,57% a 30.189,34 punti. (Il Sole 24 ORE)

Gli argomenti BORSA ITALIANACOLLOCAMENTI TITOLI DI STATOBANCHE CENTRALIMACROECONOMIA BORSA ITALIANA Piazza Affari Chiusa la Leggi. Gli argomenti BORSA ITALIANACOLLOCAMENTI TITOLI DI STATOTRIMESTRALIBANCHE CENTRALIMACROECONOMIA BORSA ITALIANA Piazza Affari Leggi. (SoldiOnline.it)

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

A Piazza Affari il Ftse Mib, nella seduta del 17 gennaio, è salito dello 0,53% Il rallentamento dell’economia cinese, minore delle attese, non ha così spaventato gli investitori. (Il Sole 24 ORE)

Inizio di settimana in positivo per la Borsa oggi: sul Ftse Mib la performance peggiore è appannaggio di Telecom Italia (-2,28%) dopo i rumor secondo cui la Cassa Depositi e Prestiti (CDP) non starebbe studiando alcuna operazione su Tim con l’azionista Vivendi. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr