Referendum cannabis, 100mila sottoscrizioni nel giro di 24 ore. Cappato: “Ammazza che roba”

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Così Beppe Grillo garante del Movimento 5Stelle su Twitter.

Il referendum per la depenalizzazione della cannabis ha raggiunto le 100mila firme nel giro di 24 ore.

Servono 500mila firme entro il 30 settembre 2021.

#ReferendumCannabis https://t.co/8HB5qcAcDP — Beppe Grillo (@beppe_grillo) September 12, 2021. Riccardo Magi, deputato di +Europa e componente del comitato promotore, aggiunge: “Gli italiani stanno dimostrando di voler cogliere una preziosissima occasione di partecipazione, di dibattito e di riforma

(Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

In questo senso il referendum per la legalizzazione della cannabis rappresenta un’occasione unica anche per aiutare la transizione dal tabacco. Un piano atteso dagli agricoltori che rischiano di rimanere senza lavoro e difficilmente troveranno una ricollocazione nei territori tabacchicoli. (Alto Tevere Oggi)

Oltre 220mila firme in 48 ora. Legalizzazione cannabis, Magi: “Più di 220mila firme in 48 ore. (TgCal24.it)

L’obiettivo è quello di raggiungere le 500 firme richieste entro il 30 settembre, quando scadranno i termini per la presentazione di proposte di referendum presso la Cassazione. Non si è ancora conclusa la raccolta delle firme per il referendum sull’eutanasia legale, ma già è partita una raccolta per una consultazione sulla depenalizzazione della cannabis. (L'HuffPost)

La piattaforma consente di firmare digitalmente il quesito referendario tramite pochi semplici passaggi. Subito dopo la persona che vuole sottoscrivere il quesito referendario riceve un messaggio per la conferma del suo indirizzo di posta elettronica (leggo.it)

In particolare, il titolare ha spiegato che il quantitativo di thc, il cui limite è dello 0,2 percento con tolleranza fino allo 0,6, può variare per diversi motivi, come quello climatico. All’esito del confronto, il giudice Cinzia Vergine ha ritenuto non vi fossero indizi sufficienti per giustificare la custodia in carcere. (LeccePrima)

Torna d'attualità il tema del referendum abrogativo per depenalizzare la Cannabis. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr