Seconda dose Astrazeneca, il Fvg attende indicazioni ufficiali da Roma

Telefriuli ECONOMIA

Provincia autonoma di Bolzano e Lazio hanno inoculato Astrazeneca rispettivamente al 98 e al 90 per cento dei cittadini fino a 60 anni che si sono vaccinati.

Sono circa 1.800 i cittadini prenotati tra oggi e lunedì e fanno riferimento prevalentemente all’Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale.

Inviata poco fa alle aziende sanitarie della regione la disposizione di sostituire la 2/a dose AstraZeneca con vaccino mRNA per i prenotati under60. (Telefriuli)

Su altre testate

Nei magazzini del Nordest sono stoccate circa 240.000 dosi di AstraZeneca. Ora quelle fiale saranno iniettate solo agli ultra 60enni che già avevano ricevuto la prima. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr