Foto senza mascherina: la Fortitudo Bologna, indispettita, richiama Pietro Aradori

Foto senza mascherina: la Fortitudo Bologna, indispettita, richiama Pietro Aradori
Sportando SPORT

Come scrive Luca Bortolotti su La Repubblica, la Fortitudo, già indispettita con Pietro Aradori per il post negazionista poi ritrattato, ha richiamato il giocatore nella giornata di ieri dopo che la sua foto senza mascherina, insieme ad altre 16 persone, è stata postata sui social

(Sportando)

Se ne è parlato anche su altri media

Chi e’ in albergo puo’ pranzare e cenare senza limiti di orario, ma solo se vi alloggia Ma è esattamente ciò che penso”, l’ex capitano della nazionale Pietro Aradori, stando ad una foto postata da Federico Nanni, era al Vistamare Suite&Spa il giorno di Pasqua insieme ad almeno altre 16 persone. (Sportando)

Nel weekend pasquale è stato fotografato infatti all’hotel Vistamare di Lido di Savio, sulla riviera romagnola, assieme a 15 persone, tutte senza mascherina. Nel post incriminato qualche tempo fa parlava di «emergenza sanitaria che non esiste», «il vaccino che sempre più persone stanno inoculandosi distruggendosi da sé» (Corriere della Sera)

Solo chiudendo la falla nei tempi richiesti alla Fortitudo sarà consentito l’ingaggio del serbo Stojanovic, già arrivato a Bologna da una settimana per sostituire l’infortunato Saunders Ma proprio per questo, rimettere in ballo la salvezza dopo una prima parte di stagione a dir poco stupenda suona come un’assurdità. (il Resto del Carlino)

Nanni (autore del post con foto di Aradori): Mi scuso con Pietro per il clamore. Non era una festa

Non mi spiego come possa essere stata pubblicata una foto che non è di questi giorni, perchè i nostri controlli sono stati molto serrati e diligenti. Noi ci teniamo molto alla salute dei nostri clienti, e poteva entrare solo chi aveva una prenotazione alberghiera. (Pianetabasket.com)

Terminata la sfida contro Brescia, Aradori si era concesso un giorno di riposo presso l’hotel, dove ha pernottato. Pietro Aradori, ala della Fortitudo, è stato immortalato, in una foto, senza mascherina insieme a un gruppo di persone, il giorno di Pasqua in un hotel della riviera romagnola. (il Resto del Carlino)

Il Resto del Carlino spera che il prossimo tampone di Pietro Aradori sia negativo altrimenti alla beffa si aggiungerebbe anche il danno per la formazione bolognese Federico Nanni, l’autore del post su Instagram (poi cancellato) in cui è immortalato Pietro Aradori con altre 16 persone il giorno di Pasqua, tutte senza mascherina, ha parlato dell’accaduto a Massimo Selleri de Il Resto del Carlino. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr