La variante giapponese eek aggira il vaccino? Ecco cosa sappiamo

La variante giapponese eek aggira il vaccino? Ecco cosa sappiamo
Corriere della Sera INTERNO

Secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters, le varianti in Giappone sembrano essere più contagiose; non è chiaro se siano più resistenti ai vaccini.

Ma modificare i vaccini per renderli nuovamente efficaci non sarà difficile e lo si sta già facendo».

Ammalarsi, grazie all’immunizzazione, con sintomi tutto sommato simili a quelli di un’influenza, ci pemetterà di riprenderci le nostre vite»

Il sequenziamento è stato realizzato su 14 pazienti; 10 erano stati contagiati dal virus mutato. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Una delle signore che sono andate con l'appuntamento a farsi vaccinare ha raccontato la sua esperienza: "Si sono presentati centinaia di ultraottantenni naturalmente accompagnati. Da alcune testimonianze risulta che molti dei presenti, in particolare anziani over 80, siano stati in coda per diverse ore prima di ricevere la propria dose. (La Repubblica)

I positivi dopo il vaccino Covid dimostrano che i sieri funzionano

Dati sostanzialmente confermati da alcuni studi condotti in diversi centri degli Stati Uniti tra medici, operatori sanitari e di pronto soccorso che hanno indicato una riduzione del rischio di infezione dell’80% e fino al 90% dopo due dosi dei vaccini a mRna di Pfizer-BionTech e Moderna (Scienze Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr