Inter-Real Madrid, nerazzurri con la formazione tipo. Bastoni dal 1′ − Sky

Inter-News SPORT

FORMAZIONE − Barzaghi ha fatto il punto sugli uomini che scenderanno in campo: «Alessandro Bastoni è un grande recupero, titolare inamovibile della squadra.

Partita difficile con la prima contro il Real Madrid, ma obiettivo da centrare.

BLANCOS − Barzaghi ha parlato anche della squadra spagnola: «Carlo Ancelotti è stato chiamato per ricostruire il grande Real Madrid

I nerazzurri scenderanno in campo con la formazione tipo, visto anche il recupero di Bastoni. (Inter-News)

Ne parlano anche altri giornali

ATTACCO LIMITATO – L’Inter contro il Real Madrid ha giocato la sua miglior partita difensiva della stagione. Sono 6 di Skriniar, che giocava sul lato più pericoloso dell’attacco del Real, 2 di de Vrij e 3 di Bastoni (Inter-News)

Ho visto un Barcellona pauroso, difficile da riconoscere in casa, dove ha sempre osato e ha voluto il pallone (fcinter1908)

L'ultima partita assoluta in Youth League dei nerazzurrini, battuti ai quarti di finale dai futuri campioni in carica, coincide con la prima in campo europeo nell'era Cristian Chivu 31' - Senza senso la punizione battuta da Oscar Gonzalez: né un tiro né un cross, la palla si spegne innocua sul fondo. (Fcinternews.it)

Real Madrid, difesa fragile: Sergio Ramos e Varane sono un lontano ricordo |

Il brasiliano: "Contro i nerazzurri è andata bene l'anno scorso, sono riuscito a segnare in entrambe le partite". Mattia Zangari. "Le aspettative sono molto alte, come sempre. Le tre squadre del girone sono forti, possono complicarci la vita, dobbiamo essere ben concentrati nelle partite per arrivare primi nel girone" (Fcinternews.it)

Inter-Real Madrid, unico indisponibile Stefano Sensi. A centrocampo la tentazione è Arturo Vidal, ma Hakan Calhanoglu parte in vantaggio rispetto il cileno, così come Darmian a destra a discapito di Dumfries (rischioso farlo esordire contro il Real Madrid) (Inter-News)

Real Madrid, difesa fragile: Sergio Ramos e Varane sono un lontano ricordoSe Inzaghi può fare affidamento su una retroguardia più stabile e consolidata, per Ancelotti ci sono ancora i lavori in corso: l’attacco dell’Inter ne può approfittare. (Il Cirotano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr