Troppe chiacchiere, ora è WhatsApp a dire la sua sulla privacy

Troppe chiacchiere, ora è WhatsApp a dire la sua sulla privacy
ContoCorrenteOnline.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Leggi anche> > > Whatsapp: nuove condizioni sulla privacy tornano a far capolino nella chat. Leggi anche> > > Più privacy su Whatsapp Web: arriva la mossa anti-sbirciata. In cosa consiste la nuova informativa WhatsApp. Sia per Facebook che appunto, per WhatsApp, è possibile scaricare i dati raccolti dall’azienda, in che modo?

Abbiamo aggiunto ulteriori dettagli ad alcune sezioni della nostra Informativa sulla privacy e abbiamo inserito sezioni nuove

Le modifiche all’Informativa sulla privacy – Continua il comunicato – forniscono ai nostri utenti maggiori dettagli su come gestiamo le loro informazioni. (ContoCorrenteOnline.it)

Ne parlano anche altri media

Se tali misure non saranno sufficienti per consentire all'utente di accettare i nuovi termini e condizioni, il servizio di messaggistica si riserva il diritto di cancellare dopo 120 giorni l'account, che sarà considerato inattivo. (Sputnik Italia)

A questo punto non serve far altro che premere il pulsante "Richiedi rapporto" tenendo in considerazione che servirà un'attesa di circa tre giorni. Una volta eseguita la richiesta, WhatsApp mostra la conferma offrendo una stima sulle tempistiche necessarie. (il Giornale)

Se gli utenti non accetteranno i nuovi termini, l’account non verrà eliminato, ma non sarà possibile utilizzare tutte le funzionalità. Sarà possibile accettare le modifiche anche dopo il 15 maggio. (Punto Informatico)

Whatsapp, arriva una nuova funzione: utenti estasiati

All'interno Facebook spiega che le conversazioni che avverranno in WhatsApp rimarranno perfettamente protette da occhi indiscreti. Il gruppo Facebook però non ha alcuna intenzione di rinunciare all'evoluzione di WhatsApp e ha riproposto una nuova data per accettare i nuovi termini d'uso del servizio: il 15 maggio. (Tech Fanpage)

Ma allo stesso tempo il servizio non rimarrà disponibile in tutte le sue funzioni. L’intricata vicenda legata alla nuova policy sulla privacy di WhatsApp che entrerà in vigore dal prossimo 15 maggio si arricchisce ogni giorno di maggiori dettagli. (Corriere della Sera)

Gli sviluppatori, che hanno rassicurato a più riprese gli utenti, ora sono pronti a regalare loro una nuova funzione in vista del mese di maggio, momento in cui saranno ufficiali i cambiamenti di cui vi abbiamo appena accennato. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr