Quirinale, Silvio Berlusconi rinuncia alla candidatura. Quali nomi possibili?

Vanity Fair Italia INTERNO

Intanto, sui social si erano scatenati gli hashtag e i meme a commento della possibile candidatura di Silvio Berlusconi al Quirinale, uno su tutti: #noRISILVIO.

C'è attesa quindi per il nome che verrà proposto dal centrodestra, ora che la possibilità di Silvio Berlusconi è sfumata definitivamente.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:. -Berlusconi al Quirinale: una pioggia di meme. (Vanity Fair Italia)

Su altre testate

Al vertice di sabato pomeriggio nessun nome: erano troppi i microfoni aperti e i collegamenti sparsi in uffici di mezza Italia, Toti a Genova, Brugnaro a Venezia.per andare in profondità. Lo ha scritto su Twitter il segretario del Pd Enrico Letta che a modo suo commenta il pomeriggio di un sabato "politico" italiano (Euronews Italiano)

«Avrei i numeri, ma…» è probabilmente l’ultima gigantesca bugia del Cavaliere destinata ad avere qualche peso politico Dal Vhs a Zoom, non poteva finire così. (Il Manifesto)

Nella nostra Isola stiamo assistendo a situazioni incresciose che dovrebbero appartenere a tutto tranne che a uno Stato civile. I Parlamentari diano ascolto al grido. d’allarme del Popolo della Famiglia e di Amnesty International e scelgano un Presidente. (Sardegna Reporter)

Ma lo scontro non si limita al destino di Draghi, ma coinvolge anche il tema della durata dell’esecutivo. Così come sembra evidente l’imbarazzo di Antonio De Poli, presidente e senatore Udc: “Veti di Forza Italia su Draghi? (Il Fatto Quotidiano)

Letta: "Accordo su nome condiviso". Secondo il segretario del Pd "ora, col ritiro di Berlusconi e lo scontro deflagrato all'interno del centrodestra, tutto è chiaro (Il Giornale d'Italia)

"Berlusconi rende un grande servizio all’Italia e al Centrodestra, che ora avrà l’onore e la responsabilità di avanzare le sue proposte senza più veti dalla sinistra” dice Salvini ''Dopo innumerevoli incontri con parlamentari e delegati regionali, anche e soprattutto appartenenti a schieramenti diversi della coalizione di centro-destra - dice il Cav - ho verificato l’esistenza di numeri sufficienti per l’elezione. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr