Twitter, spuntano letti negli uffici: la sede diventa “hotel per staff”. Indagini su Elon Musk

La Stampa ECONOMIA

NEW YORK. Dal lavoro da remoto al dormire in ufficio. Sotto la guida di Elon Musk la vita per i dipendenti di Twitter è radicalmente cambiata. Se prima potevano lavorare ovunque, ora sono costretti alla loro scrivania nel tentativo di mostrare quella dedizione alla Twitter 2.0 che Musk non solo chiede ma pretende per conservare i posti di lavoro. In quest'ottica stacanovista, che il miliardario ha sempre abbracciato, nel quartier generale del social a San Francisco sono spuntati letti negli uffici. (La Stampa)

Su altre fonti

Tutto nasce da un'indagine avviata dalla municipalità di San Francisco dopo le denunce di alcuni impiegati della celebre azienda. Questi hanno utilizzato la rivista Forbes come cassa di risonanza per le proprie rimostranze nei confronti dell'attuale Ceo di Twitter, portando delle foto come prova di ciò che sta accadendo nella sede principale della società. (ilGiornale.it)

Washington, 9 dic. Gli addetti alle pulizie presso la sede di Twitter a San Francisco sono stati licenziati senza ricevere alcuna indennità. Lo hanno detto gli stessi ex impiegati alla Bbc, aggiungendo che il loro lavoro sarà sostituito da robot. (La Sicilia)

La scelta non preoccupa solo gli impegati, ma pure la città. Il San Francisco Chronicle racconta infatti che la società non ha chiesto alcun permesso per trasformare in "zona notte" parte dei suoi uffici Dormitori nella sede di Twitter, personale delle pulizie licenziato: Elon Musk prosegue la "linea dura" e finisce sotto inchiesta di Anna Lombardi (la Repubblica)

Si tratta di ovvie cancellazioni di account che risultano senza tweet e senza accesso da anni”. “Twitter inizierà presto a liberare lo spazio occupato da 1,5 miliardi di profili. (L'HuffPost)

Elon Musk dimezza la forza lavoro di TwitterPerché Elon Musk licenzia i dipendentiNon è tutta colpa di Musk Elon Musk licenzia altri dipendenti di Twitter. Questa volta a finire nel mirino dell’imprenditore sono gli addetti alle pulizie. (Virgilio Notizie)

Una nuova class action sostiene che le dipendenti donne sarebbero state penalizzate in maniera sproporzionata dagli esuberi. Secondo una nuova class action contro Twitter, i recenti esuberi avrebbero colpito in modo sproporzionato le donne. (Lega Nerd)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr