Covid, la Lombardia può cambiare colore: l'annuncio di Fontana

Covid, la Lombardia può cambiare colore: l'annuncio di Fontana
Virgilio Notizie INTERNO

Covid, la Lombardia può cambiare colore: l'annuncio di Fontana Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha annunciato che la regione potrebbe diventare arancione dal prossimo lunedì: il motivo. Una regione del Nord potrebbe presto passare dalla zona rossa alla zona arancione.

Covid, la Lombardia può cambiare colore: la previsione di Fontana. Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha sottolineato che “l’indice di incidenza, l’Rt e la pressione sugli ospedali sono in lento ma graduale miglioramento“. (Virgilio Notizie)

Su altri media

In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid. Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. (ilSaronno)

"Sicuramente da venerdì potremmo essere inseriti nella zona arancione": a dirlo ai microfoni di Rtl 102.5 è il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. Cala anche l'incidenza settimanale dei casi ogni centomila abitanti che dovrebbe attestarsi a 240: sopra i 250 invece si è sotto la zona rossa. (Fanpage.it)

Un Rt da zona gialla, un'incidenza da zona arancione, la pressione sugli ospedali ancora da zona rossa: è questa la fotografia aggiornata della Lombardia a poche ore – si dovrebbe sapere venerdì – della probabile decisione sul passaggio in zona arancione, che sarà comunque presa sulla base dei dati del monitoraggio settimanale dell'Iss, l'Istituto superiore di Sanità. (BresciaToday)

Lombardia, Fontana: “Chiederò di passare in zona arancione. Vaccini? Da oggi prenotazioni per fascia 70-75…

Di conseguenza «farò di tutto, e chiederò alla cabina di regia che la Lombardia possa essere messa in zona arancione». Ad oggi in Lombardia sono stati somministrati «quasi 1,9 milioni di vaccini, un numero che un sistema fallimentare non avrebbe consentito di raggiungere». (La Provincia Pavese)

Lo ha dichiarato il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, sottolineando a Rtl 102.5 che "i numeri, che stiamo valutando per mandarli alla cabina di regia di Roma, vanno in questa direzione. La decisione sarà presa domani e dovrebbe diventare efficace da lunedì (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN LOMBARDIA E A MILANO). (Sky Tg24 )

Non dico di riaprire tutto domani ma gradualmente si può andare verso una normalizzazione che coinciderà con la fine delle vaccinazioni” Ieri – continua – ho incontrato gli esercenti e ho ascoltato le loro richieste che vanno prese in considerazione. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr