Meteo - Weekend di caldo intenso ma attenzione ai forti temporali in arrivo e sarà solo l'inizio

Meteo - Weekend di caldo intenso ma attenzione ai forti temporali in arrivo e sarà solo l'inizio
3bmeteo INTERNO

Ciò fa ritenere assai probabili fenomeni temporali di una certa importanza e purtroppo ancora una volta anche grandinate.

L'attacco principale arriverà da una saccatura fredda di matrice scandinava che spingerà una perturbazione verso sud in grado di creare forti contrasti termici con l'aria africana sul nostro territorio.

Questa volta è atteso un calo delle temperature, più sensibile al Nord mentre altrove il caldo resterà immutato. (3bmeteo)

Su altre testate

Temperature stabili o in ulteriore lieve rialzo Venti deboli dai quadranti sud-orientali in attenuazione. (Sardegna Reporter)

Già dal week-end l'anticiclone tornerà gradualmente ad indebolirsi in alta quota favorendo l'incursione di aria più fresca e instabile (solo in alta quota) che potrebbe rivelarsi determinante per la formazione di tanti temporali pomeridiani e serali. (MeteoLive.it)

Inutile girarci attorno: le perturbazioni atlantiche, quelle estese e in grado di portare piogge benefiche su vasti territori, sono molto lontane dall'Italia e lo rimarranno ancora a lungo. (MeteoLive.it)

Prossima settimana: qualche grado in meno e possibili TEMPORALI, ma non per tutti

Trattasi di accumuli totali, quindi calcolati sommando i vari temporali che potranno svilupparsi nelle ore pomeridiane e serali tra il week-end e metà della prossima settimana. Dunque col ritorno dei temporali, seppur numerosi, dovremo mettere in conto la presenza di accumuli di pioggia molto disomogenei e altamente variabili. (MeteoLive.it)

Questi temporali avranno effetti limitati e temporanei sulle temperature, che si manterranno di molto superiori alla media del periodo Ecco la mappa:. Temporali su Alpi, Prealpi, zone di pianura adiacenti, est della Sardegna e lungo tutta la dorsale appenninica con locali sconfinamenti sulle coste poste tra Cilento e Calabria Tirrenica. (MeteoLive.it)

Per il momento non si scorgono rotture decise della stagione, che al netto di qualche temporale, proseguirà indisturbata almeno fino al giorno 10 agosto. La fase topica di questa 5° ondata di caldo si consumerà tra giovedi 4 e sabato 6 agosto. (MeteoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr