Autogol, gol, espulsione e rigore sbagliato: il Pescara fa tutto da solo, la Samp resta a guardare. All'Adriatico è 1-1

La Sampdoria, nonostante un tempo in superiorità numerica, non riesce ad avere la meglio di un combattivo Pescara. In 90 minuti succede di tutto, con Campagnaro che infila il proprio portiere, poi pareggia. Espulso Coda, ad inizio ripresa Viviano para ... Fonte: Fantagazzetta Fantagazzetta
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....