Covid Veneto, aumentano i contagi: 16 morti nelle ultime 24 ore

Corriere della Sera INTERNO

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 16 decessi, per un numero complessivo di 11.385 vittime.

Il dato è stato comunque influenzato dalla minor attività diagnostica del weekend.

Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia è pari a 414.227.

I pazienti Covid ricoverati nei normali reparti medici sono 1.186 (-22), quelli nelle terapie i intensive 178 (-5)

Torna leggermente a salire il numero dei nuovi contagi Covid in Veneto, che sono risultati 721 nelle ultime 24 ore, rispetto ai +364 di ieri. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Coronavirus – diario di crisi giorno 381. Qualche genitore ha deciso di protestare contro la DAD ritirando i suoi pargoli dalle lezioni a distanza Coronavirus – diario di crisi giorno 415 Questa mattina tutti a fare colazione fuori per i tavolini del centro. (RomaReport.it)

Le vittime sono 121.738 in totale, mentre le terapie intensive sono 2.423 (-67), con 136 ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 4 maggio sulla situazione coronavirus in Italia ( AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA CON MAPPE E INFOGRAFICHE ). (Sky Tg24 )

CALABRIA - Sono 302 i nuovi contagi di coronavirus in Calabria secondo i dati del bollettino di oggi, 4 maggio SARDEGNA - Sono 104 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 4 maggio. (Adnkronos)

Scuola, dalla riapertura di aprile 357 casi di covid. Più di un caso in 28 classi su 180

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.176 persone, in calo di 219 unità rispetto a ieri Sono stati effettuati 315.506 tamponi molecolari e antigenici con un tasso di positività è del 2,88% (ieri era al 4,9%). (Corriere del Ticino)

Lo dichiara ad Agorà su Rai3 Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma. (La Gazzetta dello Sport)

Per chi viene rilevato positivo al tampone del 10° giorno è disposta l’assenza dalla classe dell’alunno che, divenendo “caso”, viene poi inserito nei percorsi previsti per la positività al covid. In caso di test negativi, la classe può riprendere le lezioni in presenza dopo la comunicazione dell’Igiene pubblica dell’Ausl, (ModenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr