Arriva il nuovo Btp a 50 anni, torna il Btp a 7 anni

Arriva il nuovo Btp a 50 anni, torna il Btp a 7 anni
Money.it ECONOMIA

Ieri, in apertura, il differenziale tra i due titoli si attestava a 96 pb, a fronte di un rendimento del Btp a 10 anni del 63%

Sul fronte rendimenti, invece, le prime indicazioni per il Btp a 50 anni sono in area 50 pb sul tasso del Btp settembre 2051, mentre per il Btp a 7 anni in area 12 pb rispetto al tasso del titolo con scadenza 2027.

Btp, il Tesoro avvia il collocamento dual tranche. Nel dettaglio, come comunicato dal Mef, il mandato per l’emissione dual tranche mediante sindacato di un nuovo Btp a 50 anni e di un Btp a 7 anni è stato affidato ad un pool di banche, Barclays, Bank of America, JP Morgan, Société Générale e Unicredit (Money.it)

La notizia riportata su altre testate

Domanda complessiva pari a oltre 120mld di euro per l’emissione dual tranche del nuovo BTP 50 anni e BTP 7 anni. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato i dettagli dell’emissione tramite sindacato di un nuovo benchmark BTP 50 anni con scadenza 1 marzo 2072 e della riapertura del BTP benchmark 7 anni con scadenza 15 marzo 2028. (Tribuna Economica)

Potremmo registrare ritmi elevati nei primi otto anni e decisamente più bassi negli ultimi otto o viceversa Gli investitori istituzionali (banche, fondi, assicurazioni, etc.) potranno solamente acquistare questi bond sul mercato secondario, per cui non avranno diritto certamente a riscuotere il premio fedeltà per quello che vi stiamo per dire. (InvestireOggi.it)

Mercoledì 7 aprile è infatti andato in scena uno dei «fuori programma» al quale il Mef ha ormai abituato il pubblico: un collocamento attraverso sindacato di due BTp con scadenza 7 e 50 anni per complessivi 12 miliardi di euro. (Il Sole 24 ORE)

Ordini oltre 130 miliardi per il Btp dual tranche

Bond a 100 anni: rendimento e volatilità elevati. Se emettessimo un BTp a 100 anni, gli investitori pretenderebbero rendimenti congrui per inserirlo in portafoglio. (Investire Oggi)

Per quanto riguarda la riapertura dell’attuale BTP benchmark a 7 anni con scadenza 15 marzo 2028 e cedola 0,25%, l’importo emesso è stato pari a 7 miliardi di euro. (Zazoom Blog)

Il Btp dual-tranche lanciato oggi dal Tesoro per complessivi 12 miliardi di euro ha visto ordini superiori a 130 miliardi. Per Unicredit l'acquisto del Btp a 50 anni rispetto al Btp a 30 anni può essere visto come un'operazione difensiva. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr