Vaccino Covid, devo fare la quarta dose? Quando e perché? Quello che c’è da sapere

Vaccino Covid, devo fare la quarta dose? Quando e perché? Quello che c’è da sapere
Corriere della Sera INTERNO

Che ragione c’è di immunizzarsi con una quarta dose di vecchio vaccino?

La quarta dose ha effetti collaterali?

Si è visto che la quarta dose protegge dallo sviluppo di forme gravi di Covid e dal rischio di ospedalizzazione.

Dunque quando fare la quarta dose?

Sono stati autorizzati per la quarta dose i vaccini di Pfizer e Moderna, ambedue basati sulla tecnologia dell’RNA messaggero.

(Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Mentre, da novembre, potrebbero essere disponibili quelli prodotti per Omicron 5. Come detto e per quanto trapelato dal ministero della Salute, oltre ad anziani e soggetti fragili, ad essere coinvolti nella campagna autunnale con l’ulteriore dose dovrebbero essere tutti i cittadini con un’età superiore ai 50 anni. (Sky Tg24 )

I dati giornalieri e le proiezioni settimanali non sono rassicuranti: ieri sono stati contati 56.166 nuovi contagi a fronte dei 53.905 di mercoledì scorso. (ilmattino.it)

I dati presentati finora, attualmente sottoposti a valutazione, comprendono risultati da studi di laboratorio (preclinici) e dati iniziali sulla produzione e la qualità (CMC). Moderna Svizzera ha presentato a Swissmedic una domanda di estensione dell’omologazione del suo vaccino anti-COVID-19 Spikevax omologato dal gennaio 2021. (RSI.ch Informazione)

Omicron, l'ora dei vaccini aggiornati. Si ricomincia a ottobre dagli over 50

Il 77% di un campione di italiani intervistati si dichiara, infatti, favorevole alla quarta dose della vaccinazione contro il Sars-Cov-2 il prossimo autunno (Sky Tg24 )

Per questo Omicron 5, che “sicuramente si diffonderà dappertutto perché è molto contagiosa, non deve assolutamente preoccuparci in quanto poco grave”, tranquillizza Gismondo. Un po’ più avanti, a novembre, potrebbero essere disponibili prodotti per Omicron 5 (QuiFinanza)

Con Omicron 5 che spinge in su la curva del contagio al ritmo di un +65% alla settimana, la discussione sulla nuova campagna vaccinale, che partirà tra settembre e ottobre, entra nel vivo. A luglio sarà pronto il piano per proteggere una parte della popolazione con una nuova somministrazione. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr