Francesco: nel mondo liquido di oggi c'è bisogno di un nuovo umanesimo

Francesco: nel mondo liquido di oggi c'è bisogno di un nuovo umanesimo
Vatican News ESTERI

La fine di ideologie e umanesimo profano. Francesco cita Paolo VI.

Tuttavia, l’umanesimo biblico e classico, oggi, deve aprirsi a ciò che altre culture e altre tradizioni umanistiche possono dare

La domanda sull’umanesimo nasce da questa domanda: cos’è l’uomo, l’essere umano?

In un videomessaggio alla plenaria del Pontificio Consiglio della Cultura, il Papa indica la necessità di ritrovare “il senso e il valore dell’umano in relazione alle sfide che si devono affrontare”. (Vatican News)

Ne parlano anche altri giornali

Era la fine del 1965 e del Concilio Vaticano II, Papa Montini, invitava l’umanità, che con il suo umanesimo laico profano sfidava la visione cristiana e restava chiusa alla trascendenza, “a riconoscere il nostro nuovo umanesimo”. (Avvenire.it)

Il Papa: nel mondo liquido di oggi c'è bisogno di un nuovo umanesimo
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr