TS - Le mosse di Conte per il derby Scudetto: Eriksen e Perisic verso la conferma da titolari

TS - Le mosse di Conte per il derby Scudetto: Eriksen e Perisic verso la conferma da titolari
Fcinternews.it SPORT

Il croato ha invece sorpassato nelle gerarchie Young e Darmian.

Per il resto, davanti ad Handanovic è confermato il solito terzetto difensivo con Hakimi sulla fascia destra, Barella e Brozovic a completare la mediana e la LuLa a guidare l'attacco

Metabolizzata l'ennesima assenza del centrocampista, Antonio Conte è chiamato a sciogliere gli ultimi dubbi di formazione per il derby contro il Milan, ma secondo Tuttosport è sempre più intenzionato a dare ancora fiducia a Christian Eriksen e Ivan Perisic dal 1'. (Fcinternews.it)

Su altri media

Sappiamo benissimo che il derby lo devi vincere per un discorso di campanilismo, e al tempo stesso oggi lo devi vincere per una questione di classifica”. (LaPresse) – “Stiamo parlando di due squadre che sono quasi appaiate. (LaPresse)

Togliere Vidal non semplice ma farei giocare lui". vedi letture. L'ex bandiera dell'Inter, Giuseppe Bergomi, ha parlato a SKY di Milan-Inter di domani, in particolare su Eriksen. Non so che scelte farà Conte, togliere Vidal non è semplice (TUTTO mercato WEB)

Soprattutto per la testa: in primis della classifica, che potrebbe essere ancor più colorata di nerazzurro o che, viceversa, potrebbe tornare subito in possesso del Milan. Uno che di derby ne ha giocati - e decisi - tanti in carriera. (Fcinternews.it)

Bergomi: "Eriksen sorprende per applicazione difensiva. Togliere Vidal non semplice ma farei giocare lui"

Al contrario di Stefano Sensi, alle prese con l'ennesimo infortunio della sua sfortunata parentesi nerazzurra: dopo l'affaticamento accusato ieri, l'ex Sassuolo ha svolto lavoro personalizzato e non sarà a disposizione del tecnico leccese Come informa Sky Sport con il suo inviato da Appiano Gentile, oggi Arturo Vidal si è allenato per la prima volta in settimana con il resto del gruppo, il che lo rende convocabile per la sfida contro il Milan (Fcinternews.it)

LEGGI ANCHE > > > Hernandez: “Non temiamo l’Inter. Io e Hakimi abbiamo fatto bene ad andarcene dal Real Madrid”. Assente negli ultimi due incontri con Juventus e Lazio, il classe ’87 ha del tutto smaltito il problema al ginocchio, anche se coi rossoneri è destinato a partire dalla panchina (InterLive.it)

L’unico ballottaggio, in definitiva, per la partita contro il Milan riguarda solo il terzo nome di centrocampo. Pioli. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr