Australian Open, Djokovic giocherebbe lunedì: un lucky loser potrebbe sostituirlo. Berrettini e Sonego sorridono

Australian Open, Djokovic giocherebbe lunedì: un lucky loser potrebbe sostituirlo. Berrettini e Sonego sorridono
Ubi Tennis ESTERI

Molti più rimpianti per il primo set, dove Fabbiano ha servito per chiudere ed è infine stato rimontato da 3-5 a 7-5

Ha rimontato il 6-4 iniziale della sua avversaria, cedendo solo 3 game nei due set successivi (6-2 6-1).

Per Lucia Bronzetti invece sarà il primo torneo Slam in assoluto.

E pensare che al primo turno Trevisan era stata a un passo dalla sconfitta, avendo salvato match point a Fetecau per poi vincere 6-2 al terzo. (Ubi Tennis)

Ne parlano anche altre fonti

Almeno per il momento, quindi, il N.1 ATP può rimanere nel Paese, e non dovrà tornare in detenzione fino alla mattina del 15 gennaio. Queste sono le decisioni del giudice Anthony Kelly, che presiede la Federal Circuit and Family Court. (Ubi Tennis)

Svizzera. Blick: «Non si tratta di fare di Novak Djokovic un modello, non si tratta di mostrare il numero 1 del mondo Novak Djokovic può ricordare i colpi che ha giocato dieci anni fa, ma in qualche modo ha dimenticato che era in Spagna il mese scorso». (Bluewin)

«Ci sono due soli modi di colpire, di diritto o di rovescio - dice Carlo Magnani, professore Per aver tentato di scavallare le regole che tutti gli altri hanno invece accettato. (Corriere del Ticino)

Djokovic: nessuna misura nei confronti del tennista in attesa udienza

Ho attentamente considerato le informazioni che mi sono state fornite dal Department of Home Affairs, dall’Australian Border Force e da Djokovic. Lui che pure ha l’aggravante di aver violato la quarantena nei paesi dove ha stazionato dal 16 dicembre, Serbia e Spagna, dopo aver denunciato di aver avuto il Covid. (ilmessaggero.it)

La denuncia di Renata Voracova. La giocatrice classe 1983 ha raccontato la sua “storia” in un’intervista rilasciata a BBC News Russian. Solo dopo il clamore suscitato dal caso Djokovic, la Voracova è stata espulsa dall’Australia. (Tennis World Italia)

Un'udienza d'emergenza per discutere della situazione di Novak Djokovic è stata convocata in questi minuti presso la Corte del circuito federale presieduta dal giudice Anthony Kelly. Dopo l'annullamento del visto, gli avvocati di Novak Djokovic stanno studiando le opzioni legali per impugnare la decisione (Rai Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr