De Luca accusa: «Vi siete divertiti? E ora forse entriamo in zona rossa»

De Luca accusa: «Vi siete divertiti? E ora forse entriamo in zona rossa»
Salernonotizie.it INTERNO

La sera dopo la sei, se ognuno fa quello che vuole, siamo perduti».

«Ho visto nel weekend le transenne – ha detto – messe sul lungomare quando ormai non servivano più a niente.

Ma con le riduzioni improvvise di vaccini è impossibile programmare e l’epidemia ce la portiamo avanti altri due anni»

Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

Bravi, ora siamo zona arancione e forse entriamo in zona rossa». (Salernonotizie.it)

Su altre fonti

Condanna il comportamento di molti cittadini e aggiunge: "Ho visto nel weekend le transenne messe sul lungomare quando ormai non servivano più a nulla. E la sera dopo le sei ognuno fa quel che vuole, così siamo perduti" (Corriere TV)

Ora la Campania rischia la zona rossa. Vi siete divertiti? Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca. (il Caudino)

La sera dopo la sei, se ognuno fa quello che vuole, siamo perduti». Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca. (Il Fatto Vesuviano)

Covid, De Luca contro Zaia: «I vaccini non sono grappa barricata»

Avete mangiato sul lungomare? Bravi, ora siamo zona arancione e forse entriamo in zona rossa". (Avlive)

Come non fosse stata annunciata il giorno prima la zona arancione per il peggioramento della curva dei contagi da coronavirus. 3 ' di lettura. Non sono proprio piaciute al governatore Vincenzo De Luca le scene viste sul lungomare di Napoli (e non solo a Napoli), con una folla a spasso e assembramenti un po’ ovunque. (The Wam)

«Acquistare i vaccini attraverso gli intermediari penso sia una bestialità, qualche collega del Veneto lo ha proposto, mi permetto di osservare che i vaccini sono diversi dalla grappa barricata, quella puoi comprarla con gli intermediari e neanche quella se la vuoi di qualità». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr