Copasir, Fico-Casellati: Su presidenza serve accordo tra forze politiche

Copasir, Fico-Casellati: Su presidenza serve accordo tra forze politiche
LaPresse ESTERI

Roma, 6 apr.

(LaPresse) – “La richiesta formulata dai Gruppi di Fratelli d’Italia della Camera e del Senato, finalizzata a veder attribuita la Presidenza del Copasir a un parlamentare di opposizione, potrà essere soddisfatta esclusivamente attraverso accordi tra le forze politiche, che i Presidenti si riservano di verificare in sede di Conferenza dei Capigruppo”.

È quanto si legge in una nota congiunta dei presidenti di Senato e Camera, Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico

(LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

L’indagine si concentra su alcuni degli immobili più famosi di Trump: Trump Tower sulla Fifth Avenue a Manhattan, Trump Hotels a New York e Chicago e Seven Springs Estate nella contea di Westchester. Per decenni, sotto la guida di Fred Trump, il padre di Donald Trump, Weisselberg ha gestito le finanze dell’azienda. (Calcio .video)

Si chiama Alessandro Bazzoni, come un trafficante di petrolio che sarebbe dovuto finire nella black list del governo Usa. Finché pochi giorni fa il dipartimento statunitense, accortosi del clamoroso sbaglio, ha rimosso le sanzioni ( IL DOCUMENTO). (YouTG.net)

La nuova legge sul voto è stata condannata dagli amministratori delegati di alcune società, tra cui Delta Air Lines e Coca-Cola. La dichiarazione di Trump arriva dopo che diverse società hanno pubblicamente condannato la nuova legge elettorale della Georgia e la nuova legislazione elettorale in altri stati degli Stati Uniti (Sputnik Italia)

Come proteggere la democrazia contro chi la vuole distruggere? Prova con Lucid

In effetti alla fine, Trump ha dovuto rimborsare un prestito senza interessi da parte di sostenitori inconsapevoli. Con l’avvicinarsi delle elezioni è diventando sempre meno chiaro su cosa comportasse lasciare spuntata la casella di accettazione. (ticinolive)

Un sistema infallibile per Donald Trump ed i Repubblicani, a cui i soldi venivano donati dai sostenitori, ma ecco come. Come non bastasse, veniva richiesta anche una strana donazione: “per il compleanno di Trump”, con le stesse modalità ingannevoli. (ContoCorrenteOnline.it)

E contro questo, il governo americano può fare poco” Solo per fare un esempio, io lavoro molto con le immagini, ma scrivere un articolo con tante immagini è una cosa che non si può fare. (La Voce di New York)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr