Stefania Craxi elogiava l’“autorevole” Putin e regalava la Crimea ai russi

Il Fatto Quotidiano INTERNO

Oggi Stefania Craxi, nuova presidente della commissione Esteri del Senato di Forza Italia, si dice “atlantista senza se e senza ma”.

Una bella conversione visto che fino a pochi mesi fa – prima dell’invasione dell’Ucraina – la figlia del leader socialista dedicava parole al miele al presidente russo Vladimir Putin (“ha ridato orgoglio e identità […]

(Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

Quando Renzi decide di fare accordi con la Meloni, purtroppo i numeri in Parlamento sono questi”. Il deputato del M5s spiega: “Non è stato un nostro errore candidare Licheri. (Il Fatto Quotidiano)

Roma, 19 mag. Così, Stefania Craxi, Senatore di Forza Italia (FI) e Presidente della Commissione Affari esteri. (La Sicilia)

«Draghi tenga in piedi la maggioranza» ammoniva il capo politico del Movimento a cui seguiva un comunicato ufficiale: "L'attuale maggioranza esiste solo sulla carta non nella realtà del confronto quotidiano. (Panorama)

Mentre discutono sulla necessità di riformare la giustizia, i parlamentari si fanno scudo volentieri dell’articolo 68 della Costitituzione. Che però viene utilizzato, spesso ingiustificatamente, per scampare da denunce o querele. (Panorama)

Tutto l’occidente è a favore della sicurezza di Israele ma occorre difendere i diritti del popolo palestinese “Mettere Putin in un angolo credo sia un errore”. di Capital Web. La senatrice Stefania Craxi è stata eletta presidente della Commissione esteri al Senato ed è stata ospite al TG Zero con Mary Cacciola ed Edoardo Buffoni. (Radio Capital)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Del resto, non si può dire che io sia l'ultima arrivata: sono stata anche sottosegretario agli Esteri». (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr