MotoGP: doppio podio italiano a Jerez, trionfano Ducati e Miller

MotoGP: doppio podio italiano a Jerez, trionfano Ducati e Miller
Virgilio Sport SPORT

Bagnaia e Morbidelli lo sopravanzano nel corso del 18° giro, pertanto le due Ducati ufficiali sono in testa mentre il leader del mondiale continua a perdere posizioni.

L’Aprilia di Aleix Espargaro toglie il quarto posto a Bagnaia, mentre Quartararo nel corso del quarto giro supera sia Morbidelli sia Miller e va in fuga.

Secondo a quasi due secondi Francesco Bagnaia che diventa leader del Mondiale senza aver mai vinto una gara di MotoGP, gradino più basso del podio per Franco Morbidelli sulla Yamaha Petronas (Virgilio Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

MotoGp 4 tappa, Valentino Rossi: “E’ stata una gara difficile…”. Il pilota di Urbino è rimasto deluso dalla sua performance non proprio esaltante. Bagnaia: “Sono molto contento…”. Il pilota di Torino oggi ha centrato il suo terzo podio stagionale, che vale la leadership del mondiale MotoGp. (SuperNews)

Grande giornata per Ducati a Jerez: vittoria per Jack Miller, Pecco Bagnaia secondo in gara e in testa alla classifica piloti. Mi sarebbe piaciuto vincere, conoscevo il nostro potenziale, nonostante i primi giri complicati”. (Motosprint.it)

Oggi a Jerez finalmente ha brillato la stella di Jack Miller laddove era difficile aspettarselo. Alla fine però ce l’ho fatta e ho vinto la mia prima gara con Ducati. (FormulaPassion.it)

MotoGp, Ducati trionfa a Jerez: doppietta Miller-Bagnaia

Nella seconda parte della gara poi ci ha regalato un bel duello tutto tricolore con Franco Morbidelli, che ha completato un podio a forti tinte tricolore. A punti poi c'è anche Danilo Petrucci, 14esimo con la KTM Tech3, mentre ne è subito fuori Luca Marini, 16esimo (Motorsport.com Italia)

Il francese ha così chiuso tredicesimo, lasciando la strada aperta a Miller che è riuscito a dominare la scena con autorevolezza. Quattordicesimo invececon KTM.Ecco il calendario 2021 della top class e la classifica del campionato (inSella)

Nella classifica del mondiale Bagnaia guida con 66 punti, 2 in più del francese della Yamaha Fabio Quartararo oggi solo 13° per via di un problema al braccio destro Doppietta Ducati nel Gp di Spagna e la rossa di Borgo Panigale torna a vincere sul circuito di Jerez de la Frontera dopo 15 anni. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr