Violenza sulle donne, in Italia numeri da incubo: +8% di femminicidi, uno ogni 72 ore

Violenza sulle donne, in Italia numeri da incubo: +8% di femminicidi, uno ogni 72 ore
Il Giorno INTERNO

Le vittime donne sono il 22%, gli autori sono nel 92% dei casi di sesso maschile

Sono i numeri da incubo dll'Italia nel report pubblicato dal Viminale per la Giornata contro al violenza sulle donne, che verrà celebrata domani, 25 novembre.

Roma - Un +10% di violazioni dei divieti da "codice rosso" e un terrificante +8% di femminicidi.

Dall'entrata in vigore della legge sul Codice rosso sono stati 143 i delitti di questo tipo commessi. (Il Giorno)

Ne parlano anche altre testate

Dagli anni ’80 ad oggi, la giustizia è andata avanti nella difesa delle donne vittime di violenza. A partire dal primo poliziotto che accoglie una donna in cerca di un riparo, fino al giudice dell’ultimo grado di processo. (Today)

Una donna di 60 anni è stata uccisa a Quartucciu, nell'hinterland di Cagliari, dal marito di 67 anni. Sonia Di Maggio 01/02/2021. Sonia Di Maggio, 29 anni, è stata uccisa la sera del 1 febbraio 2021 a Minervino di Lecce (Gazzetta del Sud)

Sono nomi e storie, vite spezzate. La mappa e l’elenco che seguono sono un grido di dolore che arriva da un’Italia che conta quest’anno oltre cento donne uccise. (La Stampa)

Violenza contro le donne. La radice del femminicidio è nella cultura patriarcale

A dirlo è Valeria Valente, senatrice del Partito democratico che presiede la Commissione di inchiesta sul femminicidio e la violenza di genere. Credere alle donne, dobbiamo creare un clima in cui alle donne che denunciano si crede, punto e basta (Open)

Buona parte del rapporto sulle donne uccise in italia per «motivi di genere» si concentra sulle criticità nell’operato della polizia giudiziaria. Fatto reso più grave se si considera che circa due donne su tre vivono nel silenzio le aggressioni che precedono il femminicidio. (Open)

Nell’ultima settimana, infatti, abbiamo detto addio a quattro donne e a tre bambini, a causa di partner o ex partner. Servono competenze, serve una profonda conoscenza del fenomeno della violenza per aiutare le donne che cercano una via di uscita. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr