Vaccini in cantina: nonna Caterina, 92 anni, riceve la prima dose nel Beneventano

La Repubblica ECONOMIA

Caterina Labagnara, 92 anni, si è presentata nella cantina della Cooperativa La Guardiense a Guardia Sanframondi in provincia di Benevento con il nipote, socio della coop, pronta a vaccinarsi.

Nel Sannio due antiche cantine produttrici di vino doc, La Guardiense appunto e la Solopaca, domenica sono state adibite per un giorno a centri vaccinali a disposizione di dipendenti, soci, agricoltori e anche loro familiari

(La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

"Iniziare dal settore del vino - sottolinea il presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini - ha un valore simbolico per un Paese come l'Italia che e' leader mondiale nella produzione e nelle esportazioni, duramente colpite dalle chiusure della ristorazione in Italia e all'estero". (Ottopagine)

Con i vaccini in cantina la provincia di Benevento guadagna un altro primato. Ci auguriamo che così si possa venire in contro sia alle esigenze di salute del mondo agricolo ma anche che si possa finalmente ripartire”. (Ottopagine)

Oltre una bottiglia di vino su due (il 58%) nel nostro Paese si produce proprio grazie alle cooperative con un fatturato di 4,9 miliardi di euro nell’anno dell’emergenza Covid A bruciare le tappe sono state due cooperative del Beneventano, la Cantina di Solopaca e La Guardiense in località Santa Lucia che hanno organizzato un Open day per mille vaccinandi fra agricoltori, viticoltori e le rispettive famiglie. (La Stampa)

Settore colpito dalla pandemia. Condividi. Il vaccino e un buon bicchiere di vino. A tagliare il nastro 2 aziende vitivinicole della provincia di Benevento, per iniziativa della Coldiretti in sinergia con la Regione Campania e la locale Asl. (Rai News)

E cominciare dal vino, eccellenza e realtà produttiva che lega tutta Italia, dal Nord al Sud, ha anche un grande valore simbolico, come sottolinea Uecoop, l’Unione Europea delle Cooperative di cui le due realtà fanno parte. (WineNews)

Circa un migliaio di dosi verranno inoculate ad una platea di agricoltori e di loro familiari, appartenenti alle fasce d’età attualmente in corso di vaccinazione in Campania (dai 50 anni in su): le operazioni si stanno svolgendo nella cooperativa Cantina di Solopaca, nel comune di Solopaca, e nella Cantina della Cooperativa La Guardiense a Guardia Sanframondi (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr