Green pass, nuovo Dpcm e dal 2022 cambia tutto: le novità

Green pass, nuovo Dpcm e dal 2022 cambia tutto: le novità
Yahoo Notizie INTERNO

Una revisione del green pass "potrebbe significare mantenere l'attuale carta verde per alcune circostanze e non per altre.

Continua a leggere. GUARDA ANCHE - Green Pass per il sesso a pagamento?

Mentre ora siamo di fronte ad una applicazione totale del green pass, si potrebbe passare ad una sua applicazione parziale".

Green pass, nuovo Dpcm e dal 2022 cambia tutto: le novità (Getty). Novità in arrivo per il Green pass: in vista del 15 ottobre il premier Mario Draghi dovrebbe firmare indicazioni generali, sotto forma di un Dpcm, sulle modalità dei controlli, sia nell'ambito della pubblica amministrazione che per le aziende. (Yahoo Notizie)

Su altre fonti

Il sottosegretario alla Salute ricorda "siamo usciti dall'emergenza coronavirus" e che per questo andrebbe rivisto l'uso della certificazione verde. Il messaggio al governo è chiaro: a emergenza finita, la misura che in questi giorni sta causando accesissimi scontri, sarà da rivedere. (Liberoquotidiano.it)

Nello stesso lasso di tempo, le guarigioni sono state 31 (62.055 totali) e non è stato registrato alcun decesso (1.455). Un anno fa, 12 ottobre 2020, in Umbria si registravano 1.375 attualmente positivi e 70 ricoveri, di cui 9 in terapia intensiva. (TerniToday)

Gli unici esenti dal Green pass sono gli under 12 e i cittadini a cui non può essere somministrato il vaccino per motivi di salute comprovati Vietato l’accesso senza Green pass a stadi e palazzetti dello sport. (Open)

Crescono le vaccinazioni, ma niente boom

L'obbligo di green pass si estende a tutti coloro che entrano nei luoghi di lavoro, anche come visitatori? Il green pass per andare al lavoro. (ciociariaoggi.it)

A pochi giorni dal 15 ottobre, giorno dell'entrata in vigore dell'obbligo di green pass per tutti i lavoratori in Italia, i vaccini sono al centro del dibattito politico. Dunque, "se l'andamento dell'epidemia di Covid-19 continuerà ad essere positivo, è ragionevole pensare che con l'anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure e anche del green pass, che potrà dunque essere ridotto nella sua applicazione". (San Marino Rtv)

E quel ‘certo punto’, il momento spartiacque, è arrivato lo scorso 16 settembre. Niente più dubbi: a quel punto tanti si sono decisi e sono andati a prendere appuntamento per iniziare il percorso di protezione contro il virus (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr